Italian English French Spanish 
Home > Interviste > Cristiana Girelli ai microfoni della FIGC

Cristiana Girelli ai microfoni della FIGC

Girelli

Il 10 giugno la Nazionale di coach Milena Bertolini sarà di scena allo stadio Paolo Mazza di Ferrara per l’amichevole contro l’Olanda, campionesse d’Europa in carica.

Ai microfoni della FIGC, la numero 10 della Juventus e delle azzurre, Cristiana Girelli ha così risposto alle domande in vista della gara amichevole di giovedì prossimo.

“A due mesi dall’ultimo appuntamento la nazionale torna in campo per le ultime due gare della stagione, giovedì la prima contro i Paesi Bassi. Ora magari non è il caso di parlare di rivincita, ma c’è la voglia di far vedere quanto vi siete avvicinati?”

Sì, hai detto bene. Non è giusto parlare di rivincita perché ormai quella partita fa parte del passato, però sicuramente sarà una sfida affascinante. Loro saranno pronte per andare alle Olimpiadi, quindi troveremo una squadra già pronta per fare una partita internazionale come si deve. Noi sicuramente vogliamo continuare a fare bene il nostro percorso di crescita, sarà credo un test molto importante per vedere a che punto siamo”.

“Dove e come si può migliorare, cosa ti aspetti dal futuro delle azzurre?”

Si può sempre migliorare, credo in ogni aspetto e forse noi dobbiamo tenere quella mentalità che abbiamo avuto al mondiale che a volte magari in questi due anni un po’ ci è mancata e migliorare tutti gli aspetti del gioco e del fisico. Ma credo che questo sia un gruppo pronto al lavoro e al sacrificio come abbiamo sempre dimostrato e quindi sicuramente sarà importante continuare con questa mentalità e con questo modo di lavorare”.

“Si è chiusa una stagione fantastica per te; vittoria del campionato titolo di capocannoniere, in più sei stata eletta miglior attaccante e miglior giocatrice in assoluto del campionato.”

Sono soddisfazioni personali importanti sicuramente per una per una calciatrice, per una giocatrice. Sono anche importanti per il futuro, perché più vinci più magari hai voglia di vincere e questa è sempre stata un po’ la mia filosofia. Mi piacerebbe continuare così ecco però so che dipende dal lavoro e da tutto quello che ho fatto in questi anni.

Il match sarà visibile in diretta su Rai 2 alle ore 17,30.

Ti potrebbe piacere anche
Sconfitta deludente per le Azzurre in casa dell’Irlanda del Nord
Cecilia Salvai
Salvai lascia il raduno azzurro
Italia-Austria 0-1
Sconfitta di misura per le azzurre
Nazionale Under 17
Nazionale Under 17: Danimarca battuta 3-2 a San Giuliano Terme

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: