Italian English French Spanish 
Home > Campionati > La Sampdoria torna alla vittoria vincendo in trasferta contro l’Hellas Verona per 2-1

La Sampdoria torna alla vittoria vincendo in trasferta contro l’Hellas Verona per 2-1

Allo Stadio comunale Umberto Capone di Vigasio (VR) va in scena una partita equilibrata tra le padrone di casa scaligere e la Sampdoria: le ospiti vincono imponendosi per 2-1.

Il primo tempo si apre con un’occasione per la Sampdoria, dopo dieci minuti dal fischio d’inizio: un destro a giro di Rincòn si abbassa all’improvviso e prende in pieno la traversa della porta difesa da Keizer.

L’occasione si ripete più tardi quando, su suggerimento di Battelani, Giordano cerca di superare Keizer di tacco, ma il pallone esce alla destra del palo.

Il Verona inizia a macinare gioco e cresce col passare dei minuti, ma nel suo momento migliore subisce il vantaggio blucerchiato: Rincòn finta la conclusione due volte e fa partire un destro a giro che si infila sotto il sette. 1-0.

Tre minuti più tardi Catelli tenta una conclusione verso la porta della Sampdoria, senza tuttavia creare alcun problema a Tampieri.

Non succede altro e il primo tempo si conclude su risultato di 1-0 per le blucerchiate.

Il secondo tempo si apre con il raddoppio della Sampdoria: Tarenzi in solitaria si libera di due avversarie e conclude con un tiro che spacca la porta di Keizer: 2-0. La gioia per il raddoppio dura però meno di sessanta secondi, perché su suggerimento di Ledri l’unica marcatrice delle scaligere, ovvero Lineth Cedeño supera Tamperi con una conclusione al volo sul secondo palo e accorcia le distanze. 2-1.

Da questo momento la partita cresce di intensità con il Verona alla disperata ricerca del pareggio e la Sampdoria che vuole portare a casa il risultato ad ogni costo: Lotti conclude a rete, ma la sua conclusione è imprecisa ed esce fuori di poco. Poco più tardi Rognoni tenta un cross per Nilsson, ma la svedese non riesce a impattare con la sfera.

Dopo cinque minuti di recupero, termina così la partita: la Sampdoria vince per 2-1 e consolida il sesto posto, buio totale invece per il Verona, fermo a un solo punto e all’ultimo posto in classifica.

 

Formazioni:

 

Hellas Verona (4-3-3): Keizer; Ledri ©, De Sanctis (21 st. Oliva), Horvat, Ambrosi; Sardu, Lotti, Catelli (35 st. Nilsson); Cedeño, Rognoni, Pasini (4 st. Anghileri). All. Matteo Pachera 

A disposizione: Gritti, Dahlberg, Anghileri, Errico, Mancuso, Quazzico, Nilsson, Mancusot, Rizzioli. 

 

Sampdoria (4-3-3): Tampieri; Novellino, Wagner, Auvinen, Bursi; Fallico, Battelani, Rincòn, Giordano, Martínez (1 st. Seghir; 46 st. Helmvall), Tarenzi ©. All. Antonio Cincotta

A disposizione: Babb, Berti, Boglioni, Carp, Carrer, Helmvall, Seghir. 

 

Reti: 34 pt. Rincòn (S), 13 st. Tarenzi (S), 14 st. Cedeño (HV).

Ammonizioni: nessuna

Ti potrebbe piacere anche
Prugna e Pettenuzzo
Doppio arrivo per la Sampdoria
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria
Esclusiva CFITA: Giunta al Baiardo
Lineth Cedeño
Lineth Cedeño arriva alla Sampdoria

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: