Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Multe e penalità in Primera Iberdrola

Multe e penalità in Primera Iberdrola

Villareal

Levante, Real Sociedad e Villareal condannate di tre punti ciascuna in classifica per un’inosservanza del codice della lega spagnola.

Tre club della massima serie spagnola, la Primera Iberdrola, sono stati sanzionati per non aver utilizzato sulle distinte di gara lo stemma della competizione durante l’ultima giornata di campionato.

Si tratta del Levante, della Real Sociedad e del Villareal. Tutte e tre le squadre erano già state avvisate dalla RFEF (Real Federación Española de Fútbol), la federazione calcistica spagnola, e alla fine è arrivata loro la multa e la penalizzazione in classifica. Ora i club avranno 10 giorni di tempo per porre rimedio, altrimenti le conseguenze si faranno più pesanti.

Si dovrà portare, con carattere obbligatorio, sulla manica destra della maglia il logo con l’anagramma identificativo della RFEF o della competizione della Primera DIvisión Nacional de Fútbol Femenino che nel suo caso, sostituisce la scritta RFEF, senza che si possa portare alcun logo o emblema identificativo di altre associazioni o identità non riconosciute dalla RFEF.

Così cita testualmente il regolamento della federazione che non è stato ancora una volta rispettato dalle tre squadre iberiche.

A tutto ciò si aggiungono le multe al Rayo Vallecano, Betis Siviglia e Valencia per “Mancato completamento di ordine, istruzioni, accordi o obblighi regolamentari dell’uniforme”.

Anche questi ultimi tre club sono quindi venuti meno alle disposizioni dettate all’inizio della stagione in corso da parte della lega ispanica.

Ti potrebbe piacere anche
Yolanda Aguirre
Yolanda Aguirre si accasa al Siviglia
Italia-Spagna 1-1
Parità tra Italia e Spagna a Castel di Sangro
Spagna-Italia 3-1
Euro under-19, la Spagna ha ragione sull’Italia
Le azzurrine convocate per Euro 2022 in Repubblica Ceca

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: