Calciomercato: l’Aston Villa saluta sette calciatrici

L’Aston Villa Women ha annunciato che sette giocatrici lasceranno il club alla fine di giugno, a causa del non-rinnovo del contratto.

Partiranno Ella Franklin-Fraiture, Emma Follis, Amy West, Caroline Siems, Diana Silva, Mana Iwabuchi e Nadine Hanssen.

West è la giocatrice più longeva a partire, la 24enne si è unita al Club all’età di nove anni, prima di fare il suo debutto in prima squadra nel 2015.

Follis se ne va dopo due periodi separati in blu-bordeaux. L’attaccante ha debuttato all’età di 17 anni, per poi tronare al Villa nel 2019 dopo alcuni periodi in Inghilterra e negli Stati Uniti.

Franklin-FraitureHanssen lasciano il Club dopo aver ottenuto la promozione nella Barclays FA Women’s Super League con Gemma Davies nel 2020.

Siems, Silva e Iwabuchi si sono aggiunte alla rosa dopo la promozione, e il loro importante contributo ha mantenuto il posto del Club nella WSL nell’ultima giornata della stagione 2020/21.

Una rosa da rinnovare completamente, magari puntando a qualche big. Bisognerà solo attendere e vedere che mosse metterà a segno la società di Birmingham.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *