La Roma domina in Champions contro l’Ajax

Allo stadio Tre Fontane la Roma ospita l’Ajax per la seconda giornata di Champions League del gruppo C dopo il pareggio ottenuto in casa del Bayern Monaco.

Al 5′ minuto calcio d’angolo di Manuela Giugliano che trova Valentina Giacinti che in mezza girata riesce a mettere la palla sotto la traversa e la Roma è subito avanti sull’1-0.

L’Ajax non ci sta e al 12′ Romée Leuchter di testa impegna i guantoni di Camelia Ceasar e il portiere romeno salva le giallorosse.

Passano appena due minuti e Regina van Eijk in area scivola con la palla al piede. È presente a due passi Valentina Giacinti che non sbaglia e sigla il gol del 2-0 romanista.

La squadra di mister Spugna continua la sua pressione, ma senza riuscire a infierire alle olandesi che faticano a trovare gli spiragli vincenti.

Nemmeno il tempo di cominciare la ripresa, che al 47′ Emilie Haavi crossa in area per Manuela Giugliano che al volo segna la rete del 3-0.

Al 67′ pericolo olandese con Lotte Keukelaar che colpisce in pieno la traversa. Ajax vicinissimo al gol.

L’attacco.romanista tenta di concludere nuovamente a rete, ma la difesa olandese mette più volte in fuorigioco le calciatrici giallorosse.

A vincere è quindi la Roma che si porta in testa al girone a.quattro punti assieme al Bayern, mentre le olandesi restano ferme a 3 punti e le francesi del PSG chiudono a 0 punti.

La prossima sfida di Champions vedrà le lupacchiotte affrontare le francesi del Paris Saint-Germain giovedì 14 dicembre alle ore 21,00 al Jean Bouin di Parigi. La prossima partita invece sarà in serie A contro la Fiorentina alle ore 12,30, a Roma, domenica 26 novembre.

Le formazioni:

ROMA (4-3-3):

Camelia Ceasar 12, Lucia Di Guglielmo 3, Moeka Minami 2, Elena Linari 32, Elisa Bartoli 13 (C), Laura Feiersinger 23 (Giada Greggi 20), Saki Kumagai 8, Manuela Giugliano 10, Évelyne Viens 7 (Annamaria Serturini 15), Valentina Giacinti 9, Emilie Haavi 11 (Benedetta Glionna 18).

Coach: Alessandro Spugna

AJAX (4-3-3):
Regina van Eijk 1, Milica Keijzer 18 (Daliyah de Klonia 24), Sherida Spitse 8 (C), Isa Kardinaal 26, Ashleigh Weerden 11, Nadine Noordam 10, Rosa van Gool 21 (Quinty Sabajo 22), Danique Noordman 16, Chasity Grant 15 (Bente Jansen 17), Romée Leuchter 7 (Danique Tolhoek 29), Tiny Hoekstra 19 (Lotte Keukelaar 23).

Coach: Suzanne Bakker

Reti: 5′ Giacinti (Roma), 14′ Giacinti (Roma), 47′ Giugliano (Roma).

Ammonizioni: Keijzer (Ajax), Spugna (Roma), Spitse (Ajax)

Arbitro: Ewa Augustyn della federazione polacca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *