Italian English French Spanish 
Home > Coppe > Il Milan vola in finale di Supercoppa

Il Milan vola in finale di Supercoppa

Roma-Milan 1-2

Allo stadio Domenico Francioni di Latina va in scena la prima semifinale della Supercoppa italiana 2022 con la sfida tra Roma e Milan.

Parte la Roma in attacco, visto che al 5’ minuto Benedetta Glionna dal limite tenta u tiro basso, ma Laura Giuliani si tuffa e blocca la sfera.

Le rossonere però non restano a guardare e quattro minuti dopo Linda Tucceri Cimini batte un calcio d’angolo respinto da Camelia Ceasar di pugno. Laura Agard tenta di colpire, ma la palla è di poco alta.

Milan che continua in attacco. Al 17’ Christy Grimshaw da fuori area tira debole e basso e Ceasar riesce a bloccare senza problemi.

Tre minuti dopo Martina Piemonte si dimostra pericolosa ma non sfrutta la possibilie palla che spedisce decisamente alta.

La Roma tenta di reagire e al 29’ Manuela Giugliano dalla sinistra prova un tiro a giro, ma non le riesce e la palla si spegne sul fondo.

Al 32’ lancio per Valentina Bergamaschi che entra in area dalla destra serve in mezzo Lindsey Thomas e la francese segna il gol del vantaggio rossonero. Il gol dell’ex per essere precisi. 0-1 Milan.

Roma che non ci sta e due minuti dopo si trova a calciare una punizione con Andressa. Tiro della brasiliana diretto verso la porta, ma Giuliani blocca.Il Milan riparte subito in avanti e Linda Tucceri Cimini crossa per la testa di Valentina Bergamaschi ed è 0-2 per le ragazze di mister Ganz.

Al 43’ Annamaria Serturini si vede respingere una conclusione da fuori area, la palla dunque si alza, volè della numero 15 romanista, ma la sfera esce completamente a lato dalla porta milanista.

Nel recupero ancora Milan all’attacco con Alia Guagni che tenta di bucare Ceasar, ma l’estremo difenosre giallorosso smanaccia in angolo.

Al 73’ Paloma Lázaro serve la neo-entrata Claudia Ciccotti che di testa firma il gol dell’1-2 ma impatta con Giuliani e qualche minuto dopo sarà costretta a risedersi in panchina.

LA Roma vede le opportunità di poter pareggiare i conti e cu prova con Glionna che però liscia, finché Haavi dribbla Andersen, crossa per Glionna, ma Giuliani c’è.

Negli ultimi minuti, nel recupero la Roma tenta il tutto per tutto, ma Giuliani si dimostra essere veramente superba sacrificandosi e subendo un calcio sul petto da parte di Lázaro.

A passare in finale è il Milan che attende la sua avversaria tra Juventus e Sassuolo. Match che va in scena alle ore 17,30 al Benito Stirpe di Frosinone.

La finale si giocherà alle ore 14,30 dell’8 gennaio sempre a Frosinone.

La Roma esce per la seconda volta consecutiva dalla semifinale della competizione e per Swaby questa è la sua ultima partita in maglia giallorossa, visto che si trasferirà all’Angel City, squadra di Los Angeles.

Formazioni:

ROMA (4-3-3):
Camelia Ceasar 12, Lucia DI Guglielmo 3, Allyson Swaby 25, Tecla Pettenuzzo 44, Elisa Bartoli 13 (C) (Paloma Lázaro 29), Emilie Haavi 11, Manuela Giugliano 10, Andressa 7, Benedetta Glionna 18, Valeria Pirone 9, Annamaria Serturini 15 (Claudia Ciccotti 16; Thaisa 17).

Coach: Alessandro Spugna

MILAN (3-4-3):

Laura Giuliani 1, Laia Codina 5, Laura Agard 36, Laura Fusetti 6, Valentina Bergamaschi 7 (C) (Sara Andersen 3), Greta Adami 8, Christy Grmishaw 11, Linda Tucceri Cimini 27, Lindsey Thomas 19, Martina Piemonte 18  (Miriam Longo 23), Alia Guagni 37.

Coach: Maurizio Ganz

Reti: 32’ Thomas (Milan), 36’ Bergamaschi (Milan), 73’ Ciccotti  (Roma).

Ammonizioni: Pettenuzzo (Roma), Codina (Milan)

Ti potrebbe piacere anche
Refiloe Jane
Refiloe Jane è del Sassuolo
Celeste Boureille
Celeste Boureille lascia il Milan
Milan
Milan: al via il ritiro, i rinnovi in vista della prossima stagione
Noemi Fedele
Babb e Fedele rinnovano col Milan

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: