Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Lisa De Vanna annuncia il ritiro dal calcio giocato.

Lisa De Vanna annuncia il ritiro dal calcio giocato.

Lisa De Vanna, attaccante australiana di 37 anni in forza al Melbourne Victory, si ritira dal calcio giocato. Ad annunciarlo è ESPN Australia, che dà la notizia tramite un lungo articolo dedicato alla calciatrice delle “Matildas”, e ripercorre le tappe più significative della sua carriera.

In una lunga intervista intitolata “Heartbroken’ Lisa De Vanna walks away from football”, la calciatrice ex Fiorentina si racconta.

“I’ve been cut. That’s it. I’m done.”

“Questo è tutto, ho chiuso”, dice un’arrabbiata De Vanna, si apre così l’articolo di ESPN.

Il primo ricordo è la delusione per la mancata convocazione nel 2021 per due amichevoli contro Danimarca e Svezia. Una decisione che di fatto la esclude dalla partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo:

“Personalmente, non credo di essermi guadagnata il diritto di andare ai Giochi Olimpici”, ammette De Vanna. “Ma almeno avrei dovuto essere in quel campo.”

L’allenatore spiegherà che la decisione è dovuta dal grande numero di attaccanti e centrocampiste offensive a disposizione, affermando che anche le escluse avrebbero meritato una convocazione. Il sospetto che la carriera dell’attaccante di 36 anni sia finita, almeno con la nazionale, prende forma. Questa sua assenza sembra essere la chiusura di un cerchio, prolungatosi per anni tra grandi difficoltà.

Facciamo un passo indietro. Il suo arrivo nel campionato italiano avviene nella finestra di mercato del 2019, anno storico per il calcio femminile azzurro, quello del Mondiale. La prima vittoria delle Azzurre di Bertolini avviene proprio contro le Matildas di De Vanna, la quale è in campo e subisce l’imprevedibile 2-1 dell’Italia. Al suo approdo nella penisola, l’allenatore della Fiorentina, Antonio Cincotta, dimostra subito fiducia e non esita a schierarla nella prima giornata di campionato, nella quale si presenta con un gol al 94′ contro la Florentia San Gimignano, terminata per 4-2 in favore delle Viola.

Oltre alla parentesi italiana, la carriera di De Vanna ha toccato tantissime realtà calcistiche: Washington Spirit, Melbourne Victory, Sydney FC, South Melbourne, Orlando Pride sono solo alcune di queste. Ha detenuto il record australiano di maggior numero di gol segnati (47) fino a quando Kerr l’ha superata durante la campagna olimpica delle Matildas. 

La due volte All-Star FIFA Women’s World Cup, calciatrice dell’anno FIFA, una medaglia Julie Dolan e cinque volte campionessa della W-League, lascia così il calcio giocato.

Ti potrebbe piacere anche
Il Como strappa un pareggio d’oro a Torino
Fiorentina Milan
Il Milan cala la goleada contro la Fiorentina
Roma-Pomigliano, le Giallorosse soffrono ma trovano i tre punti
Fiorentina-Sassuolo 2-0
Fiorentina e Inter pareggiano a reti inviolate

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: