Italian English French Spanish 
Home > Campionati > L’Empoli supera il Verona grazie ad una doppietta di Glionna

L’Empoli supera il Verona grazie ad una doppietta di Glionna

Al Centro sportivo Monteboro di Empoli va in scena una sfida importante dove le padrone di casa azzurre ospitano un Verona desideroso di incrementare il bottino di punti in proprio possesso. La partita viene vinta dall’Empoli per 2-1.

Il primo tempo si apre con una grande occasione per l’Hellas di andare subito in vantaggio: un buon tiro di Marchiori viene deviato da Capelletti. Subito dopo, sempre Marchiori, è di nuovo pericolosa e, servita da Nichele conclude a rete, trovando di nuovo attenta il portiere dell’Empoli, che riesce a respingere.

Dopo diciotto minuti si sblocca la partita: su una respinta della difesa ospite, il pallone giunge nella disponibilità di Benedetta Glionna, che con un sinistro violento spedisce il pallone alle spalle di Durante. 1-0. Due minuti dopo è super Capelletti nel difendere il vantaggio della sua squadra: Nichele entrata in area servita da Colombo, salta il portiere dell’Empoli, che però riesce a deviare la sua conclusione prima che entri in porta. Il Verona insiste e poco più tardi, su calcio di punizione, Ledri serve Nichele che, complice anche una deviazione di Capelletti, colpisce il palo esterno.

Cinque minuti più tardi, nel momento migliore dell’Hellas, arriva il raddoppio dell’Empoli, sempre con Glionna, sempre di sinistro:  una conclusione precisa e potente dai trenta metri si infila nell’angolino alle spalle di Durante. 2-0.

A circa otto minuti dalla fine del primo tempo, c’è un calcio di punizione da dentro l’area in favore del Verona: Capelletti, pressata da Nichele, blocca il pallone con le mani dopo un retropassaggio di Binazzi. Ci prova Santi due volte, ma il primo tiro viene respinto da Capelletti, il secondo lo salva Di Guglielmo sulla linea.

Il primo tempo si conclude quindi sul risultato di 2-0 per la formazione ospitante.

Il secondo tempo si apre con un’occasione per il Verona: un tiro cross di Mella impegna Capelletti. Da un calcio d’angolo ben sfruttato dal Verona, nasce il gol che accorcia le distanze: un tiro cross di Mella sorprende tutta la difesa di casa, supera Capelletti e s’infila in rete. 2-1.

Un paio di minuti più tardi volano scintille tra Susanna, entrata da poco, e Binazzi: un brutto fallo della prima porta al fallo di reazione della seconda. L’arbitro le ammonisce entrambe.

Dopo un’insidiosa conclusione di Santi, ribattuta dalla difesa di casa, termina la partita: l’Empoli vince sul Verona per 2-1 e supera nuovamente la Fiorentina al quinto posto.

 

Formazioni:

Empoli Ladies (4-3-3): Capelletti; Toniolo (14 st. De Rita), Binazzi, Brscic, Di Guglielmo ©; Cinotti, Prugna (45 st. Iannazzo), Knol; Acuti, Caloia (40 st. Miotto), Glionna. All. Fabio Ulderici 

A disposizione: Fabiano, De Rita, Bellucci, Dompig, Miotto, Morreale, Iannazzo, De Matteis. 

Hellas Verona (3-5-2): Durante; Mella, Ambrosi, Motta ©; Ledri, Marchiori (26 st. Susanna), Santi, Sardu, Jelenčić (15 st. Oliva); Colombo , Nichele.  All. Matteo Pachera 

A disposizione: Gritti, Perin, Colombo, Oliva, Susanna, Willis, Mancuso, De Pellegrini, Zoppi. 

 

Reti: 18 pt. Glionna (E), 27 pt. Glionna (E), 27 st. Mella (HV),

Ammonizioni: 33 pt. Jelenčić (HV), 31 st. Susanna (HV), 31 st. Binazzi (E), 44 st. Capelletti (E).

Ti potrebbe piacere anche
Milan-Roma 0-2
Giugliano decide Milan-Roma
Como-Fiorentina, sofferenza e tre punti viola
Inter Juventus
La Juventus ne fa due e batte l’Inter
Rita Guarino
Rita Guarino con l’Inter fino al 2025

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: