Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Pareggiano Empoli e Sampdoria in una gara avvincente

Pareggiano Empoli e Sampdoria in una gara avvincente

Empoli-Sampdoria

Sono 5 i punti che dividono le due squadre, con la Sampdoria a 12 e protagonista di un ottimo campionato e l’Empoli a 7. La vittoria oggi sarebbe fondamentale per le toscane in ottica salvezza: scavalcherebbero in classifica la Fiorentina e aggancerebbero il Pomigliano. La Sampdoria è in una posizione più tranquilla, al 6° posto in solitaria.

Primo pallone giocato dalla Sampdoria. Proprio le ospiti vanno avanti alla prima occasione, Rincón mette in mezzo per Helmvall, che di testa non sbaglia. Doriane in vantaggio dopo cinque minuti. Reagisce subito l’Empoli, ma Cinotti colpisce traversa. Al 12′ rischia Ciccioli; esce fuori area in scivolata ma manca il pallone, poi però nessuna giocatrice della Sampdoria riesce a concludere in porta. Al 28′ l’Empoli riporta in parità la gara; destro da fuori area all’incrocio dei pali, di Oliviero, imprendibile per Tampieri.

Dopo pochi minuti punizione battuta da Rincón , a giro sopra la barriera, ma Ciccioli fa una gran parata con la mano di richiamo. Rispondono le padrone di casa con Cinotti che ci prova da fuori area con l’interno piede, blocca Tampieri. Al secondo minuto di recupero Auvinen non libera bene l’area di testa su cross di Bellucci, Dompig se la ritrova sui piedi ma viene murata. Finisce il primo tempo di EmpoliSampdoria.

L’Empoli ha tenuto il pallino del gioco, ma entrambe le squadre hanno avuto l’occasione per raddoppiare.

Un cambio ad inizio ripresa, esce Bargi ed entra Berti. L’Empoli si fa subito avanti; bucata la difesa della Sampdoria con un pallone in verticale che mette Nocchi praticamente sola davanti al portiere, ma la centrocampista tira a lato, Al 54′ Fallico passa a Tampieri, che però viene raggiunta da Bragonzi che recupera palla e mette a segno il gol del vantaggio. Arriva subito la risposta delle avversarie; Rincón  mette davanti al portiere Berti che calcia clamorosamente a lato, forse un po’ sbilanciata dalla sua marcatrice. Altra occasione per le toscane al 61′ su una respinta della difesa Prugna calcia al volo, ma Tampieri risponde presente.

Primo giallo del match, nei confronti di Mella, per una trattenuta su Helmvall. Al 67′ Tarenzi su cross da punizione di Rincón va vicina alla rete del pareggio, ma il colpo di tesa esce di poco. Al 74′ sostituzione nella Sampdoria: fuori Bursi, dentro Giada Lopez. Nell’Empoli esce Nocchi ed entra Ludovica Silvioni. Dopo sei minuti fuori Helmvall, dentro Cristina Carp. Ammonita Cecilia Prugna. All’84’ calcio di rigore in favore della Sampdoria, per un tocco di mano di Binazzi, non sbaglia Rincón dal dischetto. Partita di nuovo in parità. All’88’ Prugna lasca il posto a Tamborini. Al terzo minuto di recupero Sara Tamborini viene ammonita per aver rallentato la ripresa del gioco. Finisce 2-2 la partita tra Empoli e Sampdoria.

Empoli e Sampdoria portano a casa un punto a testa. L’Empoli vede sfumare una vittoria che sarebbe stata preziosa per la salvezza. Sono 8 i punti, +1 sul Napoli. La Sampdoria guadagna un punto su Pomigliano e Fiorentina.

Tabellino:

Empoli (4-3-3): Tampieri – Novellino, Auvinen, Spinelli, Pisani – Giordano, Rincon, Fallico – Helmvall, Tarenzi, Bargi.

A disposizione: Babb, Musolino, Boglioni, Battelani, Carp, Lopez, Berti, Gardel, Bursi.

Sampdoria (4-4-2): Ciccioli – Oliviero, Knol, Mella, Binazzi – Cinotti, Bellucci, Nocchi, Prugna – Bragonzi, Dompig.

A disposizione: Sacchi, Mendolicchio, Brscic, Silvioni, Morreale, Monterubbiano, Nicolini, Nichele, Tamborini.

Ti potrebbe piacere anche
Prugna e Pettenuzzo
Doppio arrivo per la Sampdoria
Refiloe Jane
Refiloe Jane è del Sassuolo
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria
Maria Luisa Filangeri
Filangeri e Mak rinnovano col Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: