Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Cinque gol portano la Roma alla vittoria a Verona

Cinque gol portano la Roma alla vittoria a Verona

Hellas Verona-Roma

Sabato alle 14:30 si sfidano Hellas Verona e Roma. Il Verona, penultimo in classifica e a caccia di punti salvezza, è reduce dalla sconfitta patita contro il Pomigliano. Stato d’animo opposto per la Roma, reduce dalla vittoria ottenuta contro il Sassuolo.

Prima dell’fischio d’inizio un minuto di silenzio per la scomparsa prematura dell’ex giocatrice del Palermo, Vittoria Campo.

Primo pallone giocato dall’Hellas Verona. La Roma mette sotto difficoltà le padrone di casa sin dai primi minuti. All’8 arriva il gol delle giallorosse, Giuliano lancia in velocità Glionna, che crossa in area e serve Paloma Lázaro, che mette in rete di tacco. Al 15′ Serturini ci prova con un tiro potente dal limite dell’area, ma Keizer salva in tuffo. La manovra insistente della Roma mette in difficoltà il Verona. Molti errori in fase di impostazione da parte del Verona. Al 26′ Andressa, serve con un lancio lungo Manuela Giugliano, che non sbaglia e mette in rete il 2-0 per la sua squadra. Dopo 5′ arriva la prima ammonizione della partita ai danni di Jelenčić, per un fallo su Seturini.

Al 32′ Ceasar salva la sua porta, grazie ad un preciso intervento sul tiro di Rognoni. Dopo un minuto, calcio di rigore per la Roma, a causa di un tocco di mano in area di De Sanctis. Non sbaglia dal dischetto la brasiliana Andressa Alves. Duplice fischio e squadre negli spogliatoi dopo un minuto di recupero.

Una Roma solida dietro e organizzata in fase offensiva regola con facilità un Verona sempre in difficoltà. Bene l’intesa tra Andressa e Serturini, che spazia da sinistra a destra, Cedeno la più dinamica delle padrone di casa.

Cambio per le giallorosse a inizio secondo tempo, entra Ciccotti al posto di Thaisa. Si fanno subito avanti le ospiti; Glionna, da posizione defilata, con una diagonale sfiora il palo. Al’55’ triplo cambio per il Verona; escono Jelencic, Catelli e Mancuso, entrano Nilsson, Dahlberg e Errico. Cambio anche per la Roma: esce Di Guglielmo, entra Vigliucci. Al 59′ Rete di Serturini. Andressa lancia sulla sinistra la scatenata Serturini, che entra in area e supera Keizer con un destro a giro all’angolino basso. Al 65′ doppio cambio per la Roma: escono Glionna e Andressa, entrano Corelli e Greggi.

Dopo tre minuti, destro di Giugliano, ottima la risposta di Keizer. Doppio cambio per il Verona: escono De Sanctis e Rognoni, entrano Rizzioli e Pasini. Per le ospiti Swaby lascia il posto a Pettenuzzo. Al 75′ filtrante di Giugliano per Lazaro che di destro supera Keizer. Dopo tre minuti, sullo sviluppo di un corner dalla sinistra battuto da Lotti, Cedeno stacca di testa all’interno dell’area di rigore e segna il primo gol per le gialloblù.

Dopo tre minuti di recupero si conclude una partita che non è mai stata in dubbio. La Roma batte l’Hellas 5-1, raggiungendo il Milan in terza posizione a 16 punti. Rimane invece ad un punto l’Hellas Verona, che settimana prossima affronterà l’Inter fuori casa.

Tabellino:

HELLAS VERONA: Keizer, De Sanctis (dal 26′ st Rizzioli), Oliva, Jelencic (dal 11′ st Nilsson), Cedeno, Catelli (dal 11′ st Dahlberg), Rognoni (dal 26′ st Pasini), Ambrosi, Mancuso (dal 11′ st Errico), Lotti, Horvat
A disposizione: Gritti, Ledri, Quazzico, Zoppi
Allenatore: Matteo Pachera

ROMA: Ceasar, Di Guglielmo (dal 13′ st Vigliucci), Soffia, Andressa (dal 20′ st Greggi), Giugliano, Serturini, De Moraes (dal 1′ st Ciccotti), Glionna (dal 20′ st Corelli), Swaby (dal 28′ st Pettenuzzo), Lazaro Torres, Linari
A disposizione: Baldi, Pirone, Bartoli, Pacioni
Allenatore: Alessandro Spugna

Arbitro: Domenico Leone (Sez. AIA di Barletta)
Assistenti: Moroni (Sez. AIA di Treviglio), Taverna (Sez. AIA di Bergamo)

Reti: 9′ pt e 31′ st Lazaro, 27′ pt Giugliano, 35′ pt Andressa (rig.), 15′ st Serturini, 33′ st Cedeno

Ammonite: Jelencic, De Sanctis

Ti potrebbe piacere anche
Prugna e Pettenuzzo
Doppio arrivo per la Sampdoria
Refiloe Jane
Refiloe Jane è del Sassuolo
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria
Maria Luisa Filangeri
Filangeri e Mak rinnovano col Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: