Italian English French Spanish 
Home > Coppe > Coppa Italia > Il primo derby storico tra le due “Venezie”

Il primo derby storico tra le due “Venezie”

Domenica 12 settembre alle ore 17:30 è andato il scena il primo, storico, derby tra le due “Venezie”, allo stadio Nereo Rocco di Marcon. La partita è decisiva per il passaggio del turno in Coppa Italia di Serie C, avanzamento che è determinato dai punti accumulati nel girone a quattro squadre. VFC Venezia e Venezia FC competono nel Girone 11 insieme a Padova e Mittici (che hanno giocato la partita in contemporanea, finita rispettivamente per 5-0). Il derby veneziano sorride alle arancioneroverdi, che battono le calciatrici di casa per 0-6.

Formazioni:

VFC Venezia Calcio: Paccagnella; Bortolato, Malvestio, Vivian, Baldassin; Centasso, Roncato; Tasso, Dalla Santa, Boschiero; Conventi.

Allenatore: Murru.
A disposizione: Bettin, Franz, Toffoli, Guizzonato, Pezzo G, Pezzo F, Cassone, Tonon.

Venezia FC Women: Pinel; Zizyte, Martinis, Carleschi, Sclavo; Nencioni, Risina, Cacciamali; Mella, Stankovic, Zuanti.

Allenatore: Comin.
A disposizione: Italiano, Attombri, Fassin, Grossi, Milanese, Quaglio, Squizzato.

Primo tempo.

Il Venezia FC vuole fare la partita e parte forte: Cacciamali inventa un passaggio filtrante che trova Stankovic libera tra i difensori avversari, è 0-1 al 5‘. Dall’altra parte, Dalla Santa cerca di alzare il baricentro del VFC Venezia, impensierendo la difesa, ma non basta per pareggiare i conti. Ancora Venezia FC che si rende pericolosa su sviluppi confusi da calcio d’angolo, la sfera è toccata dalla testa di Carleschi e di Stankovic, prima di sponda e poi a rete. 0-2 per le ospiti.

Le opportunità delle due squadre si susseguono, ma aumenta al tempo stesso l’aggressività del derby, che si fa pian piano sempre più caldo. Due falli ravvicinati, uno per parte, costringono le due calciatrici coinvolte a rimanere a terra per qualche minuto.

Secondo tempo.

Nonostante il risultato finale dilagante, il secondo tempo vede entrambe le squadre avere possibilità di andare a segno, ma al 20′ segna, per il Venezia FC, Mella su sviluppo di una bella azione corale, che la mette davanti alla porta. 0-3. Passano solo due minuti e Stankovic si accentra dalla trequarti e indirizza la palla nell’angolino sinistro del portiere del VFC, che può nulla. Mella segnerà anche la doppietta personale al 35′, mentre Stankovic esce per dare spazio a Squizzato, anche lei nel tabellino dei marcatori su assist di Zuanti.

Nonostante il duro risultato, il VFC Venezia ha le sue occasioni, tra cui anche una traversa tra il gol di Stankovic e quello di Squizzato. Buono comunque l’atteggiamento, che nulla ha potuto contro lo straripante Venezia FC, che entra facilmente in rete con le sue attaccanti. Ottimo l’impatto di Stankovic sul match, grande  prestazione di Mella e Zuanti. Superiorità in generale a centrocampo per le arancioneroverdi, guidato da una buona (seppur acciaccata) Nencioni, mentre la difesa, seppur solida, ha mostrato qualche insicurezza in più.

Si conclude, quindi, il primo derby storico tra le due “Serenissime”, che sorride alle ospiti del Venezia FC. Le prossime partite del girone si svolgeranno il 19 settembre e vedranno Mittici contro Venezia FC e Padova contro VFC Venezia.

Ti potrebbe piacere anche
Arezzo Coppa Italia serie C
Sorteggiati gli ottavi di Coppa Italia serie C
L’Hellas Verona annuncia Anna Stankovic

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: