Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Serie A > FantaWomen: i dubbi di formazione della seconda giornata.

FantaWomen: i dubbi di formazione della seconda giornata.

La seconda giornata di campionato si sta avvicinando e, con lei, anche la scadenza dello schieramento della formazione al FantaWomen. Abbiamo quindi raccolto qualche dubbio ricorrente e cercato di scioglierlo con dei consigli mirati, per aiutarvi a creare la miglior formazione possibile con le giocatrici a disposizione.

In porta.

Per quanto riguarda la scelta del portiere, per questa giornata la migliore opzione sembra essere Ceasar, che grazie al reparto difensivo giallorosso nella scorsa partita è stata poco impegnata. Se però l’assenza Linari (per via dell’espulsione della scorsa giornata) vi fa dubitare della solidità arretrata della Roma, potete puntare su Lemey Durante.

La difesa.

Il pacchetto arretrato, se scelto con cura, può essere una buona fonte di bonus. Un dubbio frequente è la scelta tra terzini di spinta offensiva e centrali dalle ottime qualità sui colpi di testa, ad esempio, rispettivamente Bartoli Salvai. In questo caso la migliore opzione, se possibile, è quella di schierarle entrambe. Attenzione però ai malus: tenete d’occhio la propensione a prendere cartellini, che possono in parte compromettere un bel voto complessivo.

Il centrocampo.

I dubbi che sono arrivati dai nostri lettori sono per lo più concentrati a centrocampo. Sono molte, in fatti, le calciatrici in grado di regalare bonus preziosi con gol e assist, ma sceglierle di schierarle nella partita giusta non è facile. Ad esempio, la prima domanda è: chi scegliere tra Prugna e Huchet? Nonostante lo sfortunato autogol della scorsa partita, la risposta è la centrocampista azzurra. Prugna è infatti rigorista della squadra e, facente parte dello “zoccolo duro” empolese, potrebbe essere una delle più motivate a cancellare la recente sconfitta. Huchet rimane in ogni caso un’ottima alternativa, avendo un buon senso del gol.

Il secondo dilemma presentato è il seguente: Bergamaschi o Thaisa Moreno? Decisione molto più complessa qui, dove da un lato abbiamo una calciatrice molto propensa all’assist, dall’altro una centrocampista dall’ottimo tiro. Averle entrambe in formazione è una buonissima possibilità di bonus. Ma in caso si sia costretti alla scelta, si valuta il contesto: la milanista è tornata al gol proprio la scorsa giornata e ha spesso fornito assist, mentre la romanista ha bisogno di inserirsi perfettamente nei meccanismi della Roma. Contro il Napoli Thaisa potrebbe sbloccarsi, mentre Bergamaschi sarà già pronta a servire le compagne.

L’attacco.

L’attacco è il ruolo principe per ottenere i tanto sperati bonus al fantacalcio. Solitamente ci si affida a giocatrici come Girelli, Giacinti e Bonansea, senza troppi pensieri. La domanda che ci è stata fatta è quindi: chi scegliere tra Marinelli e Cantore? Come detto per alcuni precedenti dualismi, entrambe le opzioni sono valide. Cantore, che solitamente si sblocca dopo qualche partita, ha l’occasione di rendersi già decisiva contro l’Hellas Verona. Dall’altra parte, Marinelli, sotto la guida di Guarino dà l’impressione di essere già pronta, per questo il consiglio è di puntare sull’interista.

Ti potrebbe piacere anche
Roma-Wolfsburg 1-1
Pareggio europeo tra Roma e Wolfsburg
Sarah Huchet annuncia il termine della sua stagione
Cecilia Salvai
Salvai lascia il raduno azzurro
La Roma è Supercampione d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: