Giorgia Motta dice addio al calcio giocato

Giorgia Motta, difensore e capitano dell’Hellas Verona, annuncia il suo ritiro. Lo rende noto il profilo social dell’Hellas Verona, che saluta la trentasettenne con parole di affetto:

Eternamente Gialloblù
Ci hai regalato un sogno.
Perché con te in campo, giocavamo sempre in casa.
Sei stata una Guida.
Il nostro Capitano.
Grazie, oggi e per sempre, Giorgia.”

Con la maglia degli Scaligeri ha raggiunto quota 153 presenze e 7 reti, prendendo in considerazione anche le partite giocate con il Bardolino Verona. Conta, tra le altre, esperienze alla Sassari Torres, alla Fiorentina e al Mozzanica, oltre che a 24 presenze in Nazionale maggiore. Sotto al suo post di ringraziamenti scrive:

Eternamente grata al calcio, al percorso che ho vissuto, ai luoghi che mi hanno accolto, alle persone che mi hanno insegnato e a quelle che mi hanno amato. Eternamente grata alla mia famiglia, alla mia città e ai miei colori. Eternamente grata alla vita, che mi ha permesso di scrivere una storia che nemmeno ad immaginarla sarebbe stata così perfetta. Grazie.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *