Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Serie B, la Lazio raggiunge la vetta superando il Pomigliano e il Vicenza retrocede in serie C

Serie B, la Lazio raggiunge la vetta superando il Pomigliano e il Vicenza retrocede in serie C

Cittadella – Ravenna

Domenica 16 maggio si è giocata la penultima giornata di serie B che ha visto i seguenti risultati:

POMIGLIANO-BRESCIA 1-2

Il Pomigliano ospita il Brescia per continuare a mantenere la vetta della classifica. Vantaggio campano con Romina Pinna al 23’, ma nella ripresa, al minuto 81, Luana Merli pareggia i conti. Sei minuti più tardi Serena Magri realizza il rigore che dà i tre punti alle leonesse.

Incombe il rischio per le pantere di non concludere il campionato al primo posto, mentre le lombarde sono salve con una giornata d’anticipo.

ROMA CF-CHIEVOVERONA 0-0

Alla Certosa della capitale, la Roma CF e il ChievoVerona non riescono a trovare il gol del vantaggio nell’arco dei 90 minuti e l’incontro termina a reti inviolate. Le venete sono così salve dalla retrocessione, cosa che non si può dire delle giallorosse che dovranno giocarsela nell’ultima giornata.

VICENZA-LAZIO 0-1

La Lazio ospite del Vicenza cerca il sorpasso sul Pomigliano. Al 19’ è la bomber biancoceleste Adriana Martín che regala la gioia del primo posto alle ragazze di coach Carolina Morace. Il Vicenza è invece retrocesso in serie C.

CITTADELLA-RAVENNA 1-2

Il Cittadella ospita il Ravenna che passa in vantaggio grazie al gol di Miriam Picchi che apre le marcature, mentre Arianna Marengoni al 35’ raddoppia per le leonesse. Inutile il gol di Beatrice Zorzan nella ripresa. A vincere sono le romagnole.

OROBICA-CESENA 1-1

L’Orobica cerca punti per non retrocedere ospitando il Cesena. A segnare le due reti sono Alice Foti per le bergamasche e Maddalena Porcarelli per le romagnole. L’Orobica si giocherà la promozione nella prossima giornata.

PONTEDERA-PERUGIA 4-0

Il Pontedera e il Perugia si sfidano in un match in cui entrambe sono già retrocesse in C. Vantaggio toscano al 5’ con Sandy Iannella e raddoppio al 12’ con Elisa Dehima. La stessa Elisa Dehima si ripete al 24’.

Prima del duplice fischio, al minuto 43, quarta rete granata con Linda Gavagni. A Pontedera (PI) finisce 4-0

TAVAGNACCO-RIOZZESE COMO 1-1

La Riozzese Como, reduce del recupero contro il Brescia in settimana, è ospite del Tavagnacco. Vantaggio lombardo al 19’ con Greta Di Luzio, ma al 34’ Federica Veritti riporta la situazione in parità

Da decidere ancora chi avrà l’onore di alzare la coppa della Serie B e quale sarà la quarta squadra a retrocedere in C, ad una giornata dal termine della stagione la classifica si presenta in questo modo:

  1. LAZIO 50
  2. POMIGLIANO 49
  3. RAVENNA 41
  4. TAVAGNACCO 40
  5. RIOZZESE COMO 39
  6. CESENA 39
  7. CITTADELLA 37
  8. BRESCIA 36
  9. CHIEVOVERONA 34
  10. ROMA CF 31
  11. OROBICA 30
  12. VICENZA 27
  13. PONTEDERA 20
  14. PERUGIA 5

 

Ti potrebbe piacere anche
Dalila Ippólito
Dalila Ippólito saluta il Pomigliano
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria
Marta Varriale
Marta Varriale saluta il Pomigliano
Esclusiva CFITA: Donda confermata a Tavagnacco

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: