Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Top 11 CFITA: 18° giornata Serie A TIMVISION

Top 11 CFITA: 18° giornata Serie A TIMVISION

Top 11
Formazione di giornata:
(3-5-2)
Schroffenegger; Hyyrynen, Novellino, Di Guglielmo; Giugliano, Hasegawa, Cernoia, Simonetti, Serturini; Dompig, Møller Hansen.
 
A disposizione: Ceasar, Di Fronzo, Salvai, Sardu, Caruso, Bonfantini, Glionna, Cantore
 
Schroffenegger: non ha colpa sui due gol. Compie parate strepitose e limita un’eventuale goleada romanista.
Hyyrynen: partita solida del terzino finlandese, capace di mettere il pallone in mezzo, per il secondo gol della Juventus.
Novellino: apre le marcature della partita, portando in momentaneo vantaggio la sua squadra.
Di Guglielmo: sempre precisa nelle ripartenze, fornisce assist e sfiora il gol in un’occasione.
Giugliano: segna il rigore del pareggio e prova sempre le conclusioni dalla distanza, come solo lei sa fare.
Hasegawa: la giapponese segna un gol di testa e viene aiutata da un uscita non impeccabile del portiere. Sembrava poter essere la sostituta di Boquete, ha dimostrato di essere devastante anche giocandoci insieme.
Cernoia: la numero 7 della Juventus ha realizzato una doppietta, andando vicino alla tripletta personale che ha portato la Juventus alla vittoria. La migliore in campo della partita.
Simonetti: segna la rete del pareggio contro la Pink, dando fiducia alla sua squadra. Aiuta sempre la squadra a salire grazie anche ai molti passaggi ben riusciti.
Serturini: l’attaccante ha deciso di rispondere alla sua compagna di nazionale, Valentina Giacinti, con una quaterna, condita da una bella rovesciata.
Dompig: segna una doppietta e fornisce l’assist a Glionna per il gol del 4-1. Prestazione stellare per l’olandese, in continua crescita.
Møller Hansen: segna il gol della vittoria delle neroazzurre. Non si ferma mai ed è sempre alla ricerca del gol.
 
A disposizione:
 
Ceasar: salva la squadra in più occasioni. Decisive le parate su Sabatino.
Difronzo: Salva la porta in cinque occasioni, permettendo alla sua squadra di non subire ulteriori reti. Una giovane in crescita, da tenere d’occhio e da iniziare a temere.
Salvai: ha giocato una partita di alto livello, chiudendo qualsiasi pericolo da parte delle padrone di casa.
Sardu: segna un gol di pregevole fattura, un sinistro al volo su cross di Santi, che condanna le Titane del San Marino.
Caruso: la centrocampista ha disputato una partita di grande qualità, fornendo l’assist per il pallonetto di Maria Alves e conquista il calcio di rigore.
Bonfantini: si procura il rigore che porterà al pareggio e serve l’assist della rimonta giallorosse.
Glionna: nei calci piazzati è una certezza. Da un calcio d’angolo e due punizioni nascono tre gol dell’Empoli, oltre a contribuire personalmente al largo bottino sfruttando un assist di Dompig.
Cantore: la sua doppietta rende meno amara una sconfitta a dire poco pesante nel derby toscano.
Ti potrebbe piacere anche
Martín
Calciomercato: Martín verso il Pomigliano
Betty Vignotto
Esclusiva CFITA-Betty Vignotto: “Non mi poteva capitare società migliore”
Top 11
Top 11 9°giornata Serie A Timvision
Staff Juve
Juventus Women: rinnovano tre membri dello staff

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: