Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Serie C: tutti i risultati di domenica 18 aprile

Serie C: tutti i risultati di domenica 18 aprile

Real Meda

Domenica si è giocata la quindicesima giornata di serie C femminile.

Il prossimo turno è in programma il 2 maggio, mentre domenica 25 aprile scenderà in campo il solo Girone B a tredici squadre.

 

GIRONE A

 

Nel Girone A la Pro Sesto rischia la seconda sconfitta consecutiva pareggiando a pochi minuti dal termine col rigore trasformato da Seveso, il vantaggio del Campomorone con Poletto. Non riesce ad approfittarne il Torino, che giusto una settimana fa aveva inflitto il primo ko alla capolista, cade contro il Genoa (in gol Parodi, Abate, Crivelli e Basso) ora al terzo posto proprio delle granata, mentre il Pinerolo non va oltre il pari in casa con lo Speranza Agrate, ma rimane secondo. Il Real Meda si aggiudica il derby brianzolo contro le Azalee: nel primo tempo la sblocca Badiali di testa, pareggio ospite col rigore di Lettieri, nella ripresa Zorzetto e Ferrario si ricambiano il favore prima che accorci Coppola. In chiave salvezza il Caprera strappa un punto prezioso ad Alessandria, lo Spezia cade invece in casa con l’Independiente Ivrea complicando le possibilità di uscire dalla zona retrocessione.

 

Alessandria-Caprera 0-0

Genoa-Torino 4-2

Pinerolo-Speranza Agrate 1-1

Pro Sesto-Campomorone Lady 1-1

Real Meda-Azalee 3-2

Spezia-Independiente Ivrea 3-5

 

GIRONE B

 

Nel Girone B si gioca il derby tra Isera e Trento. Le ospiti sbloccano la gara col tiro da fuori di Battaglioli prima della risposta di Pellegrini su calcio di rigore, nella ripresa la formazione di Slomic passa addirittura in vantaggio con Pasqualini che innesca la reazione delle gialloblu: il rigore sbagliato da Poli e il palo di Rosa sono il preludio alla doppietta di Tonelli con un tiro da fuori e un penalty. L’altro derby di giornata va al Brixen Obi che supera in rimonta l’Unterland Damen e rimane saldo al terzo posto. La capolista Cortefranca ritrova la vena realizzativa dopo gli ultimi successi di misura, quattro gol in soli 45 minuti per Roberta Picchi dietro di una sola marcatura nella speciale classifica cannonieri guidata da Della Santa, autrice anche lei di un poker nel successo, per sei a zero, del Venezia in Sardegna. Terza vittoria consecutiva del Permac Vittorio Veneto che, proprio come all’andata, rifila sette reti a Le Torri, tripletta per il capitano Mantoani. La Triestina mette a segno altre quattro reti contro la SPAL.

 

Atletico Oristano-Venezia 0-6

Cortefranca–Portogruaro 9-0

Isera-Trento 2-3

Le Torri-Permac Vittorio Veneto 3-7

Brixen Obi-Unterland Damen 3-1

Triestina-Accademia Spal 4-1

 

GIRONE C

 

Nel Girone C, il Bologna conquista la vittoria contro l’Aprilia, grazie alle reti di Sciarrone e Marcanti. Ottavo successo di fila per la Sassari Torres, in gol Gomes. Bene anche l’Arezzo in vantaggio con la punizione di Tuteri prima del raddoppio di Orlandi con uno stacco di testa sugli sviluppi di un corner. Il Filecchio torna da Roma con tre punti, sblocca il match Lehmann direttamente da corner. La Jesina aggiorna a tre su tre il conto delle vittorie nel derby marchigiano, Fontana apre la serie di gol che arrivano tutti nella ripresa. Di misura il Cella in Umbria, decide la rete di Bonacini.

Bologna-Aprilia 2-0

Pistoiese-Sassari Torres 0-4

Ducato Spoleto-Cella 0-1

Jesina-Vis Civitanova 4-0

Riccione-Arezzo 1-2

Roma XIV Decimoquarto-Filecchio 0-3

 

GIRONE D

 

Nel Girone D, il Palermo porta a casa il big match contro la Res Women, un lampo di Dragotto costringe le giallorosse al secondo ko consecutivo. L’Apulia Trani blocca il Chieti, pugliesi avanti con De Almeida, poi Di Camillo riaggiusta la partita su calcio di rigore ma a nulla porta il forcing nel secondo tempo dove Vukcevic timbra una traversa su punizione. Dopo i ko nelle ultime due giornate il Lecce si rialza con una larga vittoria a Roma contro il Formello. Il Crotone ottiene il secondo punto stagionale a Pescara, Sesti riscatta la sfortunata autorete di Cardamone. Alla Ternana sfugge il quinto successo di fila, al 7′ del secondo tempo il portiere delle campane Pascale para un rigore a Coletta.

 

Chieti-Apulia Trani 1-1

Formello-Lecce Women 1-6

Palermo-Res Women 1-0

Pescara-Crotone 1-1

Ternana-Sant’Egidio 0-0

 

Ti potrebbe piacere anche
Real Meda-FiammaMonza 6-0
Serie C Femminile: tutti i risultati del weekend
Real Meda-FiammaMonza 6-0
L’undicesima giornata di serie C
Esclusiva CFITA: intervista ad Alessia Groni
Meran-Portogruaro 2-0
La decima giornata di serie C

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: