Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Inter e Roma vincono in rimonta, l’Empoli conquista il derby

Inter e Roma vincono in rimonta, l’Empoli conquista il derby

L’Inter torna alla vittoria dopo due ko consecutivi. Dopo le settimane di sosta utili per archiviare definitivamente la pesante sconfitta in casa della Juventus, la Pink Bari torna sul prato di casa contro un Inter reduce da due ko consecutivi e a caccia di punti per sigillare definitivamente la salvezza.

Parte subito pericolosa l’Inter col cross di Marinelli, Moller prova a liberare il destro, ma Enlid si immola ed evita il peggio. Dopo 8′ Merlo recupera palla sulla trequarti e carica il destro. Traiettoria che sorprende Difronzo, ma il pallone che si stampa sulla traversa. L’Inter pressa molto nella metà campo avversaria, senza però riuscire a trovare la rete del vantggio. Al 28′ calcio di punizione di Rincon raccolto sul secondo palo da Alborghetti che controlla e rimette a centro area, Novellino si rifugia in corner. Al 44′ arriva l’inaspettato vantaggio delle padrone di casa. Novellino arriva per prima su un pallone vagante ed esplode il destro dal limite dell’area, conclusione secca che si insacca alle spalle di Gilardi.

Si conclude il primo tempo che vede in vantaggio la Pink Bari per 1 a 0.

Inizia la ripresa. Primo pallone giocato dall’Inter. Al 50′ ci provano le neroazzurre da corner della Pink ripartono con Marinelli che entra in area di rigore, si libera di Difronzo e calcia da posizione defilata, Strisciuglio segue l’azione e intercetta la sfera. Dopo tre minuti sempre le ospiti colpiscono la seconda traversa della partita, Moller controlla al limite e carica la conclusione destro che supera Difronzo e che si stampa sulla traversa. Al 54′ prima sostituzione del match, entra Mauro ed esce Baresi. Al 59′ la gara torna in parità grazie alla rete di Simonetti, cross di Marinelli allontanato dalla difesa di casa sui piedi di Simonetti che controlla e batte Difronzo con un destro potente e preciso. Dopo due minuti arriva la prima sostituzione per la Pink Bari, entra Capitanelli ed esce Ceci. L’Inter non si accontenta del pareggio e al 71′ arriva la rete di Moller, lancio di Rincon per Moller che si presenta in area di rigore, resiste all’opposizione di Capitanelli e batte Difronzo in uscita bassa con un tocco preciso in caduta. Rimonta completata dall’Inter che però non si accontenta e rimane in proiezione offensiva. Al 76′ arriva il secondo cambio della Pink, entra Strisciuglio ed esce Zecca. Negli ultimi dieci minuti ci provano le padrone di casa, ma l’Inter alza il baricentro per impedire l’avanzata delle avversarie. Al 89′ la Pink opta per un doppio cambio, entrano Di Bari e Parascandolo ed escono Marrone e Silvioni. Dopo tre minuti di recupero arriva il triplice fischio, che sancisce la vittoria in rimonta dell’Inter e il diciassettesimo ko consecutivo per la Pink.

Nel prossimo turno la Pink giocherà in casa della Fiorentina, l’Inter invece sarà impegnata settimana prossima nella semifinale di Coppa Italia contro il Milan mentre nel prossimo turno di campionato ospiterà l’Empoli.

PINK BARI: 31 Di Fronzo, 5 Marrone (44′ Di Bari 4), 7 Strisciuglio (76′ Zecca 16), 8 Enlid, 12 Helmvall, 18 Silvioni (44′ Parascandolo 11), 21 Ceci (61′ Capitanelli 3), 23 Soro, 26 Matouskova, 30 Weston, 33 Novellino.
A disposizione: 1 Myllyoja, 13 Larenza, 15 Cramer, 22 Carravetta, 29 Quazzico.
Allenatore: Cristina Mitola

INTER: 12 Gilardi; 13 Merlo, 17 Debever, 19 Alborghetti, 6 Bartonova; 18 Pandini, 20 Simonetti, 93 Rincón; 7 Marinelli, 16 Møller, 9 Baresi (52′ Mauro 29).
A disposizione: 1 Aprile, 21 Marchitelli, 8 Brustia, 22 Catelli, 23 Auvinen, 24 Pavan, 27 Tarenzi, 30 Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

Arbitro: Gianluca Grasso (sez. Ariano Irpino)

Marcatrici: 44′ Novellino, 59′ Simonetti, 70′ Møller

Di Giada Morena

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: