Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Tre punti e tanti legni per la Roma contro la Fiorentina

Tre punti e tanti legni per la Roma contro la Fiorentina

Dopo le vacanze di Pasqua e le gare delle nazionali, ritorna la serie A. Al Gino Bozzi di Firenze la Fiorentina ospita la Roma. Partono bene le giallorosse che in meno di dieci minuti trovano ben due traverse, prima con Agnese Bonfantini, poi con Anglica Soffia. Ma la rete del vantaggio è delle viola: Annamaria Serturini, successivamente a un passaggio di Elisa Bartoli, passa letteralmente il pallone a Sara Baldi che prova da lontano un tiro rasoterra e per Camelia Ceasar non c’è nulla da fare. La Fiorentina è avanti 1-0 al 21’ minuto. Le ragazze di mister Cincotta prendono dunque coraggio e si presentano con Daniela Sabatino che davanti a Ceasar calcia addosso al portiere giallorosso e spreca così l’occasione del raddoppio. Da qui parte il contropiede della Roma, in area di rigore Lindsey Thomas serve Bonfantini che prende un’altra traversa. Sei minuti prima della fine del primo tempo, tiro dalla distanza di Vanessa Bernauer e Katja Schroffenegger è bravissima con la punta delle dita a mettere in angolo.

La seconda frazione di gioco si apre con la Roma che cerca di costruire azioni offensive, tanto che al 58’ Manuela Giugliano lancia lungo Serturini che da sola davanti a Schroffenegger prende il palo. La fortuna però cambia la squadra da favorire al minuto 64’ quando Alice Tortelli che spinge in area Bonfantini e per l’arbitro è calcio di rigore per la Roma. Della battuta se ne occupa Manuela Giugliano che prende il palo (ancora) e trova la rete del pareggio. È il gol dell’1-1. Neanche il tempo di pareggiare, che tre minuti dopo, al 69’, cross dalla destra di Bonfantini per Annamaria Serturini che segna la rete della rimonta giallorossa e si fa perdonare l’errore del primo tempo. La Fiorentina e la Roma continuano a darsi battaglia con varie azioni offensive, ma il momento più pericoloso arriva all’85’ con Sabatino che con la punta del piede non riesce a imprimere forza al pallone che diventa preda facile di Ceasar. La Roma dunque ribalta il match e si porta a più 8 dalla Fiorentina. Le giallorosse domenica 25 aprile alle ore 12,30 giocheranno il ritorno della semifinale di Coppa Italia in casa della Juventus. All’andata era finita 2-1 per le ragazze di coach Bavagnoli.

Nel primo weekend di maggio la Fiorentina ospiterà la Pink Bari, mentre la Roma affronterà al Tre Fontane il Milan.

Le formazioni:

FIORENTINA (3-5-2): Katja Schroffenegger 71, Louise Quinn 4, Alice Tortelli 5, Greta Adami 7 (C), Frederikke Thøgersen 25 (Margherita Monnecchi 17), Valery Vigilucci 11 (Cláudia Neto 8), Stephanie Breitner 6, Sara Baldi 22, Martina Zanoli 30, Daniela Sabatino 9, Lana Clelland 26 (Martina Piemonte 18).

Coach: Antonio Cincotta

ROMA (4-2-3-1): Camelia Ceasar 12, Angelica Soffia 4, Allyson Swaby 25, Elena Linari 32, Elisa Bartoli 13 (C), Manuela Giugliano 10 (Emma Severini 30), Vanessa Bernauer 5, Agnese Bonfantini 22, Paloma Lázaro 29, Annamaria Serturini 15, Lindsey Thomas 19.

Coach: Elisabetta Bavagnoli

Gol: Baldi 22’ (Fiorentina), Giugliano (rigore) 66’ (Roma), Serturini 69’ (Roma)

Amonizioni: Linari (Roma)

Di Fulvio Buongiorno

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: