Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Serie B: I risultati della 21° giornata

Serie B: I risultati della 21° giornata

Nella giornata di domenica 11 aprile si sono concluse le gare della 21^ giornata di serie B, l’ottava di ritorno.

PERUGIA-RAVENNA 0-5

Nell’anticipo di sabato 10 all’Antistadio Renato Curi, il Perugia, ormai retrocesso, ospita il Ravenna. Le giallorosse rifilano ben 5 gol alla formazione umbra. Al 27’ gol di Veronica Benedetti che apre le marcature, mentre al 54’ è Simona Cimatti ad insaccare. La stessa si ripete al 59’. Poker romagnolo che arriva al 74’ per merito di Giada Burbassi e infine, all’88’ arriva la tripletta di Simona Cimatti che pone fine alla partita. Tre punti importantissimi per le leonesse che per continuare a rimanere nelle parti alte della classifica. Il Perugia rimane ultimo a 5 punti.

LAZIO-CHIEVOVERONA 5-0

Anche al Mirko Fersini di Formello (RM) arriva un’altra manita, quella della Lazio ai danni del ChievoVerona. Al primo minuto di gioco vantaggio biancoceleste grazie alla solita Adriana Martín che si ripete al minuto 20. A 44’ minuto terza rete delle aquilotte con Rachel Cuschieri che chiude così la prima frazione di gara. Nella ripresa, al minuto 58 gol di Corina Luijks e dieci minuti dopo tripletta di Adriana Martín per il quinto e ultimo gol laziale. Le ragazze di coach Carolina Morace restano salde al secondo posto, mentre per il Chievo inizia ad arrivare sempre più l’incubo retrocessione.

BRESCIA-ROMA CF 1-3

Al Gino Corioni di Ospitaletto (BS) il Brescia ospita la Roma CF. Vantaggio giallorosso con Ana Lucía Martínez al 9’ minuto e raddoppio di Julia Glaser al 24’. Accorcia le distanze Cristina Merli al 30’, ma Julia Glaser sigla la doppietta personale e le lupacchiotte lasciano la zona retrocessione. Le leonesse restano a quota 29 punti.

PONTEDERA-OROBICA 0-2

All’Ettore Mannucci, il Pontedera, penultimo, ospita l’Orobica. Ad avere la meglio sono le bergamasche grazie ai gol di Vanessa Lazzari e Giorgia De Vecchis. Tre punti che permettono all’undici lombardo di uscire dalla zona retrocessione.

RIOZZESE COMO-CESENA 2-0

Al Comunale di Ponte Lambro (CO) il Cesena cade in casa della Riozzese Como. Due reti delle lombarde che portano la firma di Greta Di Luzio. Un gol per tempo che permettono alle azzurre di essere in terza posizione. Le romagnole scendono invece in sesta posizione.

TAVAGNACCO-CITTADELLA 2-2

Pareggio in rimonta del Cittadella in casa del Tavagnacco. Il primo tempo si chiude con il vantaggio friulano grazie ai gol di Flavia Devoto e Caterina Ferin. Nella ripresa accorcia le distanze Sofia Pederzani e infine Melania Meggiolaro pareggia definitivamente i conti.

VICENZA-POMIGLIANO 0-1

Il Pomigliano espugna il campo del Vicenza grazie al gol di Giusy Moraca e rimane ancora capolista solitario, mentre le venete scivolano in quart’ultima posizione.

A cinque giornate dal termine del campionato e in attesa della decisione della data di recupero per la gara Ravenna-Tavagnacco della 18^ giornata, la classifica che va a delinearsi è la seguente:

  • POMIGLIANO 42
  • LAZIO 38
  • RIOZZESE COMO 34
  • RAVENNA 34*
  • TAVAGNACCO 33*
  • CESENA 32
  • BRESCIA 29
  • OROBICA 28
  • CITTADELLA 28
  • ROMA CF 27
  • VICENZA 26
  • CHIEVOVERONA 24
  • PONTEDERA 17
  • PERUGIA 5

Di Fulvio Buongiorno

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: