Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Chiara Marchitelli appende i guanti al chiodo

Chiara Marchitelli appende i guanti al chiodo

Con un post pubblicato sul suo account Instagram, Chiara Marchitelli, portiere dell’Inter, annuncia di lasciare il calcio giocato nel giorno seguente al suo 36° compleanno.

Alla fine di questa stagione concluderò la mia carriera calcistica.
Un portiere quando lascia il calcio non lo fa appendendo gli scarpini al chiodo ma liberando le sue mani dai guanti,perché le mani dei portieri hanno due vite.
Ho avuto la fortuna di essere un portiere e di passare una vita con i guanti indosso a proteggere la porta, ora ho la fortuna di poterne iniziarne una senza,ma sempre continuando a proteggere ciò che amo: il calcio

Marchitelli

Chiara Marchitelli

Nata a Roma il 4 maggio 1985, Marchitelli inizia a difendere i pali della Lazio, squadra che le regalerà la gioia del suo primo scudetto e della sua prima Coppa Italia. Dopo una stagione passata nell’Atletico Oristano, approda al Fiammamonza dove vince, oltre allo scudetto, la sua prima Supercoppa Italiana nel 2006.

Ritorna dunque nella sua città natale, stavolta però nella Roma CF per una sola stagione. Da lì parte alla volta del Tavagnacco e anche in Friuli alza al cielo un trofeo: la Coppa Italia della stagione 2012-2013.

Ma è nel Brescia che diventa campionessa di tutti i titoli italiani esistenti: con le leonesse vince ben 4 Supercoppe Italiane, 2 scudetti e 2 Coppe Italia. La stagione 2018-2019 la vede tra le fila della Florentia, per poi passare all’Inter dove ha per l’appunto deciso di concludere la sua carriera calcistica.

Marchitelli però ha vestito anche la maglia della Nazionale Italiana collezionando 45 presenze e subendo 42 gol. La sua ultima presenza sul terreno di gioco in maglia azzurra è stata la finale della Cyprus Cup del 2019 persa ai calci di rigori contro la Corea del Nord.

Prende parte alla spedizione in terra francese per il Mondiale del 2019, ma come la romanista Rosalia Pipitone si gode le prestazioni delle compagne dalla panchina stimolando e incitando sempre e costantemente le ragazze di coach Bertolini.

Ti potrebbe piacere anche
Sampdoria Inter
L’Inter batte la Sampdoria e va in testa alla classifica
Juventus-Inter
Emozioni a suon di gol tra Juve e Inter
Inter-Parma
Parma battuto dall’Inter al suo esordio
Angrela Passeri
Angela Passeri in prestito al Pomigliano

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: