Italian English French Spanish 
Home > Senza categoria > L’undicesima giornata di serie B

L’undicesima giornata di serie B

Cortefranca-Brescia 0-1

Domenica 12 dicembre è andata in scena l’undicesima giornata di serie B, la terz’ultima del campionato d’andata che ha visto ancora la supremazia del Como e l’inseguimento di mote altre comapgini della serie cadetta.

CESENA-SAN MARINO ACADEMY 1-1

 Il Cesena pareggia in casa contro la San Marino Academy per 1-1. Primo tempo che vede le titane passare in avanti con Sofieke Jansen al 18’, ma all’ultimo secondo di gara Romina Pinna riporta la situazione in parità.

CORTEFRANCA-BRESCIA 0-1

Il derby lombardo se lo aggiudicano le leonesse grazie alla rete di Sofia Pasquali al 24’ che fa rimanere il Brescia a un punto dal primo posto.

PALERMO-COMO 0-6

A Carini (PA), non c’è partita, puro dominio comasco. Rete del vantaggio di Elisa Mariani al 14’ e dieci minuti dopo calcio di rigore trasformato da Marta Vergani. Il primo tempo si chiude con la rete di Lucia Pastrenge al 38’.

Nella ripresa Elisa Carravetta sigla il quarto gol al 72’. All’82’ Viven Beil sigla il quinto gol, e infine Alison Rigaglia chiude le marcature all’88’ minuto. In classifica Como in testa e Palermo ultimo.

PAlermo-Como 0-6

PINK BARI-CHIEVOVERONA 2-1

A Bitetto (BA) la gara termina 0-0 nei primi quarantacinque minuti di gara e si decide tutto nella ripresa. Al 59’ vantaggio pugliese con Renata Fedotova che sigla la sua doppietta personale al minuto 83. Le gialloblù accorciano tardi lo svantaggio. Al minuto 86 arriva la rete di Gaia Bolognini.

PRO SESTO-SASSARI TORRES 0-1

Anche a Cinisello Balsamo (MI) la gara si decide solo nella ripresa, con la rete siglata da Giuseppa “Giusy” Bassano al 62’ che porta fuori dalla zona retrocessione la formazione sarda, contrariamente alla squadra lombarda.

ROMA CF-CITTADELLA 1-1

Le emozioni più accese avvenute alla Certosa di Roma arrivano al 35’ e al 36’ del primo tempo. Vantaggio giallorosso con Liskova e pareggio veneto con Greis Domi.

TAVAGNACCO-RAVENNA 2-0

Sono sufficienti 45 minuti alle friulane per imporsi sulle giallorosse. Al 24’ Gaia Milan porta avanti le aquile, e al 33’ Maria Zuliani decide la gara. 2-0 è il risultato finale.

Tavagnacco-Ravenna 2-0

Classifica:

  1. COMO 24
  2. BRESCIA 23
  3. PINK BARI 20
  4. TAVAGNACCO 19
  5. CHIEVOVERONA 19
  6. RAVENNA 16
  7. SAN MARINO ACADEMY 16
  8. CITTADELLA 15
  9. CORTEFRANCA 14
  10. CESENA 14
  11. SASSARI 9
  12. PRO SESTO 8
  13. ROMA CF 8
  14. PALERMO 5

Il campionato cadetto riprenderà il 9 gennaio per la 12^ giornata, la penultima del campionato d’andata.

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: