Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Ajara Njoya regala la vittoria dell’Inter sulla Roma

Ajara Njoya regala la vittoria dell’Inter sulla Roma

Inter-Roma 1-0

Allo stadio Ernesto Breda di Sesto San Giovanni (MI) si recupera la gara della quarta giornata di serie A tra Inter e Roma.

Al primo minuto, c’è subito Benedetta Glionna che in contropiede tenta un tiro da fuori dopo un’azione di quattro romaniste contro due interiste. La sfera però termina fuori.

Tre minuti più tardi Gloria Marinelli entra in area dalla destra, serve all’indietro Tatiana Bonetti, ma la palla è altissima.

Al decimo minuto Thaisa Moreno entra in area, è contrastata da due avversarie, riesce a girarsi, tira, e Francesca Durante vola sulla palla respingendola fuori dallo specchio della porta.

Fino alla fine del primo tempo la gara si priva completamente di azioni pericolose e di emozioni e il risultato dei primi 45 minuti di gioco resta fisso sullo 0-0.

Nella ripresa, al minuto 47 Marinelli s’invola verso Camelia Ceasar, ma Allyson Swaby la disturba mettendo la sfera in angolo.

Per buona parte del tempo continuano a non arrivare grandi sorprese da entrambe le squadre che non mettono pericolo ai due portieri e alle difese.

Al 65’ ancora Marinelli che vede Ceasar fuori dai pali, e da fuori area tenta un pallonetto, ma l’estremo difensore giallorosso para in due tempi e spegne le speranze della nerazzurra.

Cinque minuti dopo, Anja Sønstevold tira al volo, tocco di Swaby e infine Ceasar allontana il pericolo. Si salva ancora la Roma.

Ma non è finita perché Marinelli si ritrova tra Angelica Soffia ed Elena Linari dentro l’area. Le arriva la palla, conclude in porta, ma il tiro di sinistro è debolissimo e Ceasar controlla la palla uscire sul fondo.

Dieci minuti dopo arriva l’azione che cambia la partita: Ajara Njoya serve Elisa Polli, ancora la palla per la camerunese che infila la palla in rete e l’Inter passa in vantaggio sull’1-0. Arrivata da poche settimane, l’attaccante numero 33 trova la sua prima rete in serie A italiana.

All’ultimissimo secondo Alice Corelli tenta il tiro della disperazione dopo aver preso palla da Lisa Alborghetti, ma la sfera termina sul fondo e le nerazzurre battono per la prima volta le ragazze capitoline.

L’Inter supera in classifica la Roma di un punto portandosi al quarto posto. Per le ragazze di coach Guarino, sabato 30 ottobre ci sarà alle ore 14,30, sempre a Sesto San Giovanni, la sfida contro la Juventus.

Per quanto riguarda la Roma, domenica 31, sempre alle 14,30, al Tre Fontane la sfida sarà contro il Sassuolo.

Le formazioni:

INTER (4-4-2):

Francesca Durante 22, Beatrice Merlo 13 (Kathellen 14), Anja Sønstevold 2, Lisa Alborghetti 19 (C), Elin Landström 3, Flaminia Simonetti 20, Henrietta Csiszár 27, Ghoutia Karchouni 5, Tatian Bonetti 10 (Ajara Njoya 33), Gloria Marinelli 7 (Elisa Polli 9), Marta Pandini 18 (Macarena Portales 17).

Coach: Rita Guarino

ROMA (4-3-3):

Camelia Ceasar 12, Lucia Di Guglielmo 3, Allyson Swaby 25, Elena Linari 32, Angelica Soffia 4, Thaisa Moreno 17 (Giada Greggi 20), Manuela Giugliano 10 (C), Benedetta Glionna 18, Andressa 7, Annamaria Serturini 15 (Alice Corelli 34), Paloma Lázaro 29 (Valeria Pirone 9).

Coach: Alessandro Spugna

Reti: 85’ Njoya (Inter).

Ammonizioni: Lázaro (Roma), Csiszár (Inter), Swaby (Roma), Giugliano (Roma).

Ti potrebbe piacere anche
Martín
Calciomercato: Martín verso il Pomigliano
supercoppa femminile
Le date della Supercoppa italiana
Betty Vignotto
Esclusiva CFITA-Betty Vignotto: “Non mi poteva capitare società migliore”
Tavagnacco-Roma 0-5
La seconda giornata di Coppa Italia

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: