Italian English French Spanish 
Home > Estero > Champions League > L’Hoffenheim elimina il Milan dalla Champions

L’Hoffenheim elimina il Milan dalla Champions

Hoffenheim-Milan 2-0

Allo stadio Letzigrund di Zurigo, in Svizzera, il Milan affronta l’Hoffenheim per continuare la corsa verso i gironi di Champions League.

La gara comincia con un ritmo in cui le due squadre si studiano senza sferrare colpi tutto sommato decisivi, o per lo meno fino al 36’ in cui Jule Brand trova la rete dell’1-0 per la formazione tedesca.

 Il Milan però non resta a guardare e crea azioni d’attacco che costringono l’estremo difensore Martina Tufekovic.

Nel secondo tempo il Milan continua a creare trame di azione, ma al 59’ Isabella Hartig porta il risultato sul 2-0 condannando sempre più le rossonere all’eliminazione.

La formazione tedesca insiste nell’avere il controllo del gioco, tanto che la stessa Laura Giuliani è costretta a qualche intervento per evitare il dilagare dell’Hoffenheim.

Alla fine dell’incontro è la squadra tedesca a vincere l’incontro. Il capitano del team tedesco, Fabienne Dongus, sorella gemella di Tamar Dongus, attuale calciatrice del Sassuolo, conoscerà insieme alle sue compagne la prossima avversaria alle ore 13,00 di domenica 22 agosto.

L’avventura del Milan in Champions termina qui e la testa per le ragazze di mister Ganz si proietta alla prima di campionato. Domenica 29 agosto, alle ore 17,30, al Vismara di Milano arriva l’Hellas Verona.

Le formazioni:

HOFFENHEIM (4-1-4-1):

Martina Tufekovic 1, Laura Wienroither 26, Luana Bühler 5 (Petra Kocsán 11), Jana Feldkamp 31, Katharina Naschenweng 9, Fabienne Dongus 33 (C) (Franziska Harsch 17), Sarai Linder 22 (Judith Setinert 19), Isabella Hartig 13 (Chantal Hagel 7), Gia Corley 10 (Tina De Caigny 6), Jule Brand 29, Nicole Billa 16.

Coach: Gabor Gallai

MILAN (3-4-2-1):

Laura Giuliani 1, Laura Fusetti 6 (Christy Grimshaw 11), Laura Agard 36, Laia Codina 5, Sara Thrige 3 (Nina Stapelfeldt 10), Refiloe Jane 15, Greta Adami 8 (Miriam Longo 23), Valentina Bergamaschi 7, Verónica Boquete 87 (Linda Tucceri Cimini 27), Lindsey Thomas 19, Valentina Giacinti (C) 9.

Coach: Maurizio Ganz

Gol: Brand 36’ (Hoffenheim), Hartig 59’ (Hoffenheim).

Ammonizioni: Wienroither (Hoffenheim), Jane (Milan).

Ti potrebbe piacere anche
Juventus-Chelsea 1-2
Una Juve coraggiosa si piega a un ottimo Chelsea
Milan-Roma, il big match finisce con un pareggio
Servette Chênois-Juventus 0-3
La Juve vince la prima del girone di Champions
Il Milan vince a Napoli grazie ad un gol di Thrige Andersen

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: