Italian English French Spanish 
Home > Altro > Ufficiale: Rita Guarino lascia la Juventus

Ufficiale: Rita Guarino lascia la Juventus

Rita Guarino

La notizia circolava ormai da giorni, mancava solo l’ufficialità, arrivata pochi minuti fa, Rita Guarino lascia la Juventus.

Ad annunciarlo è la società bianconera attraverso questo comunicato:

Dopo quattro anni di successi, le strade di Rita Guarino e delle Juventus Women si separano. Sono stati anni densi di emozioni e, soprattutto, di vittorie: dal profondo del cuore, grazie per tutto, Rita!

Il viaggio insieme è cominciato nel 2017, nel giorno della fondazione delle Juventus Women, quando Stefano Braghin ha riposto la sua fiducia in Rita per dare vita a un progetto emozionante e che ha rivoluzionato il calcio femminile. Fiducia ripagata in pieno, giorno dopo giorno, sfida dopo sfida.

Il primo match, vinto 13-0 in Coppa Italia contro il Torino, ha rappresentato subito il manifesto di cosa sarebbero state le Juventus Women. Da lì è cominciata una crescita inarrestabile, lì ha mosso i primi passi un gruppo in cui Coach Guarino ha instillato la sua voglia di vincere e di migliorare. Sempre, senza accontentarsi mai.

Tutto questo è diventato sempre più chiaro e la sua squadra, fin da subito, ha rappresentato per le avversarie un ostacolo difficile da superare. Spesso semplicemente impossibile. La prima stagione in Serie A è terminata con il primo scudetto, vinto nello spareggio contro il Brescia, mettendo in evidenza l’anima di una squadra incapace di arrendersi. Poi la corsa è continuata, verso altri titoli e altri record, con numeri impressionanti. 111 le gare con Coach Guarino in panchina, 92 quelle vinte. 339 i gol segnati, con una media di più di 3 a partita, appena 66 quelli subiti. Numeri che si sono tramutati in trofei: quattro scudetti, una Coppa Italia nel 2019 e due Supercoppe Italiane, di cui l’ultima vinta quest’anno.

Il suo successore con tutta probabilità sarà Joe Montemurro, di cui si è parlato molto ultimamente. Le strade di mister Guarino potrebbero essere o la nazionale oppure la Fiorentina al post dell’attuale mister Cincotta. Ora bisognerà solo attendere, per scoprire cosa deciderà l’ex mister delle bianconere.

Ti potrebbe piacere anche
Yanitsa Ivanova
Yanitsa Ivanova nuovo innesto in casa Real Meda
Samia Adam
Samia Adam arriva alla Sassari Torres
Milan-Roma 0-2
Giugliano decide Milan-Roma
Como-Fiorentina, sofferenza e tre punti viola

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: