Italian English French Spanish 
Home > Estero > NASCE LA SQUADRA FEMMINILE DI LOS ANGELES

NASCE LA SQUADRA FEMMINILE DI LOS ANGELES

Che il calcio femminile come lo conosciamo oggi sia nato negli Stati Uniti d’America è un dato di fatto. La nazionale degli USA è tra le più forti al mondo, tanto da avere il record di mondiali vinti, ben 4.

Che sia fonte d’ispirazione per il resto del mondo non stupirebbe, ma se fosse il primo paese in cui l’organigramma dirigenziale di una squadra fosse composto esclusivamente da donne?

È proprio quello che sta succedendo a Los Angeles. Nel 2022 la squadra femminile della città avrà nel campionato di calcio un organico composto da donne dello sport e dello spettacolo. Ancora non c’è un nome ufficiale per la squadra che per ora viene identificata con il provvisorio Angel City Football Club.

Tra i vari nomi compaiono quelli dell’attrice Natalie Portman che sarà la presidentessa della società californiana, ci sarà la tennista Serena Williams e 14 personalità del mondo del calcio come ad esempio Mia Hamm, Abby Wambach, Shannon Boxx e moltissime altre. Sembra che la società calcistica femminile non avrà affiliazioni con la già esistente squadra maschile di Los Angeles, di cui la stessa Mia Hamm è co-fondatrice. L’obiettivo della società è dimostrare l’importanza e il valore che il calcio femminile ha nel mondo moderno, soprattutto in un paese, come l’America, che è fondatore e trascinatore di uno sport che è sempre più in continua crescita.

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: