La quinta giornata del campionato Primavera

Il weekend del 4 e del 5 novembre ha visto disputarsi le gare della quinta giornata del campionato Primavera 1 e 2.

Primavera 1

La Juventus vince 41 sulla San Marino Academy grazie ai gol messi a segno da Giorgia Termentini, Eleonora Ferraresi, Ginevra Moretti e Arianna Gallina.

la Sampdoria batte per 4-5 l’Hellas Verona grazie alle reti di Giada Lopez e Letizia Traversoni. Le venete segnano con Claudia Di Nuzzo, Matilde Rachello, Alice Martari e Gaia Zordan.

Con un netto 2-0 l’Inter vince sulla Fiorentina grazie ai gol di Jessica CIano e Carolina Tironi.

Termina 0-0 la sfida Sassuolo-Roma.

Il Parma batte per 2-1 la Lazio, mentre il Milan vince 3-1 sull’Arezzo grazie ai gol di Anna Longobardi, Lucrezia Aprile e Giorgia Arrigoni. Le toscane segnano con Luna Bolognesi.

Classifica:

  1. JUVENTUS 15
  2. ROMA 13
  3. MILAN 12
  4. SASSUOLO 10
  5. PARMA 9
  6. INTER 9
  7. HELLAS VERONA 9
  8. FIORENTINA 6
  9. AREZZO 3
  10. SAMPDORIA 3
  11. LAZIO 0
  12. SAN MARINO ACADEMY 0

Primavera 2

Girone A

Il derby lombardo Brescia-Pavia Academy termina 6-0 per le lonesse che segnano con la tripletta di Emma Bertoloni e la doppietta di Francesca Squaratti, a cui si aggiunge il gol di Paola Papapicco.

Il Genoa vince 2-1 sul Freedom grazie alle reti di Sara Bascherini e Emma Tabone. Piemontesi a segno con Anna Mellano.

Il Chievo rifila un 5-0 al Tavagnacco grazie ai gol di Alessandra Bachmaschi, tripletta, e di Letizia Chiaramonte e Emma Beltrame.

Classifica:

  1. COMO 10
  2. BRESCIA 9
  3. PAVIA ACADEMY 8
  4. GENOA 5
  5. CHIEVO 4
  6. FREEDOM 3
  7. TAVAGNACCO 3

Girone B

Il derby dell’EMilia-Romagna tra Cesena e Bologna finisce 1-0 per le bianconere con il gol di Bianca Grossi.

Il Pomigliano vince 3-0 sul Ravenna grazie alla tripletta di Bianca Martone.

Il Napoli vince 1-2 sulla Ternana.

Classifica:

  1. NAPOLI 12
  2. CESENA 12
  3. BOLOGNA 7
  4. POMIGLIANO 7
  5. RES ROMA VIII 6
  6. TERNANA 0
  7. RAVENNA 0

Il weekend dell’11 e 12 novembre si disputeranno le gare della sesta giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *