Magazine Online Calcio Femminile Italia
Home > Campionati > Il Parma continua a fare punti ospitando la Samp

Il Parma continua a fare punti ospitando la Samp

Il Parma ospita la Sampdoria per la penultima giornata della prima fase di campionato: entrambe le squadre saranno chiamate scontrarsi nella poule salvezza per la seconda fase ma tre punti, date le circostanze, possono ancora significare molto.

Formazioni: Capelletti, Arrigoni, Jelencic, Heroum, Santoro, Farrelly, Cox, Bardin, Corbin, Lazaro, Arcangeli. Parma: All. Panico. Sampdoria: Tampieri, Oliviero, Pisani, Pettenuzzo, Giordano, Prugna, Fallico, Re, Cuschieri, Bonfantini, Tarenzi. All. Cincotta

Primo Tempo

Il primo tempo si indirizza subito in una direzione che difficilmente può cambiare in corso d’opera: il Parma parte forte e già al 12′ arriva il primo gol di Lazaro che appoggia dentro l’1-0 su assist di Santoro. Subito si era fatta notare nell’esordio e non aspetta granché prima di concretizzare. La reazione della Samp spinge il Parma ad assumere un atteggiamento più difensivo ma al 35′ Farrelly sega le gambe delle avversarie segnando il 2-0 con un gran destro da fuori. Oggi in campo una calciatrice gioca un altro campionato, ma il risultato rimane questo alla fine dei primi 45 minuti, la Sampdoria ha indubbiamente tempo per colmare questo svantaggio.

Secondo Tempo

Tre minuti e al 48′ Paloma Lazaro segna di nuovo: è 3-0 Parma che si gode così un gran colpo di mercato. È chiaro che la squadra di Cincotta non può sottostare passivamente e cerca di fare quel che può per arginare un brutto colpo che non ci voleva proprio, ma come se non bastasse a mezz’ora dalla fine Pisani è costretta ad abbandonare il campo per infortunio. Qualcosa si smuove intorno agli ultimi minuti: parlando di colpi di mercato, Bonfantini all’82’ subisce fallo in area e trasforma lei stessa il rigore del 3-1, ma è l’ultimo gol che la Samp riesce a fare nonostante la spinta anche di Cedeno.

Finisce così dunque, con tre punti che pesano dalla parte di chi li ha conquistati, ma soprattutto da quella di chi ha perso la possibilità di conquistarli, con la speranza che il vento cambi presto.

 

Ti potrebbe piacere anche
Pomigliano-Sampdoria, blucerchiate miracolosamente salve
Fiorentina-Juventus 0-3
Una solidissima Fiorentina batte in casa la Juve
La Samp schiaccia il Parma, ufficialmente retrocesso
Occasione sprecata dal Parma, il Como rimonta e pareggia.

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: