Le azzurrine conquistano la vittoria del Torneo di Sviluppo UEFA in Portogallo

Dopo le due vittorie per 2-1, entrambe in rimonta, con Paesi Bassi e Germania, la Nazionale Under 16 viene battuta 2-0 dall’Inghilterra nella terza e ultima partita, ma si aggiudica comunque la vittoria del Torneo di Sviluppo UEFA  disputato a Vila Real de Santo Antonio.

LA PARTITA

Il match è subito vivace, con un’occasione per parte nei primi sette minuti: prima è Sabrina Nespolo a volare sulla conclusione di Parkinson, poi Rosanna Ventriglia su azione d’angolo centra da pochi passi la traversa. L’Italia sfonda a sinistra, dove la classe 2008 Giulia Galli con le sue discese crea più di un grattacapo alla retroguardia inglese. Ma al 42’ è l’Inghilterra a passare: il gol porta la firma del difensore dell’Oxford United Wellesley-Smith, di gran lunga la più alta tra le 22 in campo, che su calcio d’angolo sfrutta tutti i suoi centimetri e supera di testa Nespolo. Per la terza volta in tre partite l’Italia va sotto, ma stavolta non troverà la forza per rimontare.

A inizio ripresa Viviana Schiavi ridisegna l’attacco inserendo Benedetta Santoro e Alessia Guglielmini e bastano nove minuti a quest’ultima per rendersi pericolosa con un destro da fuori area che termina di poco a lato. L’Italia aumenta i giri del motore e sfiora il pareggio con Galli e Santoro, ma il forcing delle Azzurrine regala campo all’Inghilterra. A metà ripresa è quindi Giulia Mazzocchi, appena entrata, a evitare il 2-0 mostrando ottimi riflessi sulla conclusione da distanza ravvicinata di Maltby. Poco dopo il portierino azzurro sbaglia i tempi dell’uscita e deve ringraziare Gaia Massa Boa, autrice di un bel salvataggio sulla linea di porta. Il raddoppio però è nell’aria e arriva al 77’ ancora su calcio d’angolo, con Jones che sotto porta gira in rete il pallone che chiude la partita. Ma è una sconfitta indolore, il primo esame è superato a pieni voti.

Un doppio esordio vincente per Viviana Schiavi, da questa stagione alla guida della più giovane delle nazionali femminili, e per le sue azzurrine, capaci di togliersi una bella soddisfazione alla prima vera esperienza in campo internazionale. Non quindi di grande importanza la sconfitta contro la nazionale inglese, che vedeva le ragazze più sottotono rispetto agli altri giorni:

“Sicuramente – conferma il tecnico delle azzurrine- il terzo impegno ravvicinato dal punto di vista fisico si è fatto sentire, ma anche oggi le ragazze hanno messo in campo tutto quello che avevano e questo per me vale come una vittoria. La soddisfazione più grande è constatare che in poco tempo le ragazze sono riuscite a diventare una squadra, di talento ne hanno tanto e sono certa che se continueranno a giocare sempre con lo stesso impegno con cui hanno affrontato il torneo avranno un futuro roseo”.

Non è mancato il tifo sugli spalti:

“Oltre alla presenza di diversi familiari – sottolinea Schiavi – le ragazze hanno potuto contare sul sostegno degli italiani che vivono qui in Portogallo. Sono stati fantastici e li ringraziamo per esserci stati così vicini in questi giorni”.

 

Risultati e classifica del Torneo di Sviluppo UEFA U16 Femminile

Prima giornata (mercoledì 1° febbraio)
Paesi Bassi-ITALIA 1-2
Germania-Inghilterra 2-2 (4-3 dcr)

Seconda giornata (venerdì 3 febbraio)
Paesi Bassi-Inghilterra 2-1
Germania-ITALIA 1-2

Terza giornata (lunedì 6 febbraio)
ITALIA-Inghilterra 0-2
Germania-Paesi Bassi 4-1

Classifica: ITALIA 6 punti, Germania 5, Inghilterra 4, Paesi Bassi 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *