Italian English French Spanish 
Home > Altro > Calciomercato > Noa Selimhodzic lascia il Milan
Noa Selimhodzic

Dopo aver vestito per una stagione i colori della Milano rossonera, l’israeliana Noa Selimhodzic saluta la squadra di mister Maurizio Ganz.

Nata a Gerusalemme il 15 ottobre 2003, la centrocampista israeliana è arrivata in Italia nell’estate del 2021 dal Maccabi Emek Hefer.

Sotto la guida di mister Ganz ha firmato 5 presenze in campionato senza trovare alcuna rete personale.

La sua nuova avventura ora sarà in Frauen Bundesliga, nella prima categoria tedesca, più precisamente al Turbine Potsdam con cui ha già firmato il contratto.

Diamo un caloroso benvenuto a Noa Selimhodzic al FFC Turbine Potsdam.

Noa si trasferisce dall’Italia dall’AC Milan a Potsdam.

La centrocampista diciottenne fa anche parte della squadra nazionale israeliana ed è stata tra l’altro impiegata per i Mondiali nelle due partite contro la Germania.

“Sono molto felice di essere qui, e so che la Bundesliga è una delle migliori al mondo, e sono pronto ad andare avanti. Sarà diverso, ma io sono pronta, e sono molto felice di poter giocare in un club con la mia migliore amica Irena [Kuznezov ndr]. Sarà un sogno per me.”

Questo il comunicato del club tedesco sull’annuncio della centrocampista, ora a tutti gli effetti ex milanista.

Ti potrebbe piacere anche
Samia Adam
Samia Adam arriva alla Sassari Torres
Milan-Roma 0-2
Giugliano decide Milan-Roma
Como-Fiorentina, sofferenza e tre punti viola
Inter Juventus
La Juventus ne fa due e batte l’Inter

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: