Italian English French Spanish 
Home > Estero > Al via la Supercopa do Brasil, un ibrido tra supercoppa e coppa nazionale

Al via la Supercopa do Brasil, un ibrido tra supercoppa e coppa nazionale

Supercopa do Brasil

La stagione in Brasile è pronta a rimettersi in moto e, prima dell’inizio dei campionati, le otto migliori squadre del Paese si affronteranno nella Supercopa do Brasil, in programma tra il 6 e il 13 febbraio. Queste compagini sono state scelte tra le prime 12 della Série A1 e le prime 4 classificate della Série A2, disputate lo scorso anno.

Tuttavia la CBF ha messo dei paletti per avere squadre con provenienze più varie possibili, così da non favorire singoli Stati federali, come quello di São Paulo, che nell’ultimo Brasileirão ha visto arrivare cinque delle sue sei compagini nelle prime sei posizioni. Ogni federazione statale ha infatti potuto iscrivere un solo club a testa. Anche se con qualche eccezione.

Ai quarti di finale vedremo già una grande partita, che è anche un derby paulista, quello tra Corinthians e Palmeiras, finaliste dell’ultimo campionato. Non sono le uniche due squadre con in comune la stessa città, poiché sono presenti Internacional e Grêmio da Porto Alegre. Queste eccezioni sono causate dalla mancanza di alternative, come si evince dalla seguente tabella.

Piazzamento stagione 2021

Squadra

Stato federale

Miglior piazzamento del proprio Stato?

Qualificata/non qualificata

1° Série A1 Corinthians São Paulo
2° Série A1 Palmeiras São Paulo No Sì, come seconda
3° Série A1 Ferroviária São Paulo No No
4° Série A1 Internacional Rio Grande do Sul
5° Série A1 São Paulo FC São Paulo No No
6° Série A1 Santos São Paulo No No
7° Série A1 Grêmio Rio Grande do Sul No Sì, come seconda
8° Série A1 Avaí/Kindermann Santa Catarina No, per problemi dirigenziali
9° Série A1 Flamengo Rio de Janeiro
10° Série A1 Real Brasília Distretto Federale
11° Série A1 Cruzeiro Minas Gerais
12° Série A1 São José São Paulo No No
1° Série A2 Red Bull Bragantino São Paulo No No
2° Série A2 Atlético Mineiro Minas Gerais No No
3° Série A2 ESMAC Pará
4° Série A2 CRESSPOM Distretto Federale No No

L’Avaí/Kindermann, quando la CBF aveva annunciato le partecipanti alla Supercopa do Brasil, era stato sciolto dalla famiglia Kindermann e per questo motivo non è stato preso in considerazione. Il club di Caçador è però stato acquistato da un nuovo proprietario a gennaio e continuerà a esistere, nella speranza di centrare la qualificazione a questo torneo nel 2023.

Come già anticipato, la manifestazione partirà con il botto, riproponendo l’ultimo atto del Brasileirão 2021. Questa volta però sarà gara secca, dando un minimo di vantaggio al Palmeiras, che potrebbe sorprendere nel singolo confronto, ottenendo l’accesso alle semifinali, una delle tre fasi di questa supercoppa un po’ atipica. Infatti è abbastanza diversa da quella a cui siamo abituati in Italia, dove è stato disputato solo un quadrangolare, al quale solo le formazioni della prima divisione hanno partecipato. Infatti in questa Supercopa do Brasil ci sarà a concorrere anche una neo-promossa, l’ESMAC, che affronterà il Flamengo.

Il tabellone completo

Grêmio-Cruzeiro

Flamengo-ESMAC

Corinthians-Palmeiras

Internacional-Real Brasília

La scelta però è ricaduta su questa formula particolare per offrire al calcio brasiliano una coppa nazionale a tutti gli effetti, come succede anche in quello italiano, dove oltre alla Serie A c’è anche la Coppa Italia. In Brasile invece la Copa do Brasil, che fino al 2013 era l’unico torneo che raggruppava le migliori squadre del Paese, nel 2016 è stata destituita, lasciando spazio in calendario ai campionati statali (Paulistão, Gauchão, Cariocão et cetera) e al Brasileirão, quello nazionale.

La creazione della Supercopa do Brasil è quindi un timido tentativo di proporre una nuova coppa di lega, che in un futuro potrebbe magari ampliarsi nel numero dei partecipanti e delle partite. La prima edizione, che sarà disputata quasi in fretta e furia in una sola settimana, è quindi appena un esperimento. Non è da escludere che nelle prossime stagioni gli incontri non siano spalmati durante l’anno con tanto di turno infrasettimanale tra una giornata e l’altra di campionato.

Ti potrebbe piacere anche
Palmeiras primo nel Brasileirao
Brasileirão, cosa è successo prima della pausa?
Flamengo Duda
Cosa sta succedendo al Flamengo?
Brasileirao
Un gol, una partita, una calciatrice: il Flamengo di Thaisa Moreno sprofonda in casa
Brasileirao
Brasileirão, chi mal comincia è a metà della retrocessione

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: