Italian English French Spanish 
Home > Estero > Negli States parte l’hashtag Contract Now

Negli States parte l’hashtag Contract Now

NWSL PLA

La NWSLPLA – The voice of the Players, l’organizzazione che riunisce le giocatrici della National Women’s Soccer League per garantire loro maggiori tutele richiede l’approvazione di contratti a pochi giorni dall’inizio della nuova stagione.

Da marzo 2021, abbiamo negoziato in buona fede con la NWSL per garantire il primo CBA in una lega professionale calcistica femminile negli USA. Mancano 7 giorni all’inizio della Stagione 10 senza contratto.

La NWSL e il Consiglio del Governo hanno le nostre proposte finali e possono votare per l’accordo di un contratto che valuta e protegge noi giocatrici e muova la lega nella direzione che vogliamo proceda.

È il momento, NWSL.

#ContrattoOra

Nel massimo campionato statunitense quindi si evince che i contratti stipulati alle varie calciatrici continuano a non garantire tutte le tutele di cui le ragazze avrebbero bisogno, essendo il calcio femminile sempre più avviato a un professionismo non solo in maniera teorica, ma soprattutto pratico.

Così l’hashtag Contract Now (Contratto Ora) rivendica proprio questo diritto ancora mancante in un campionato che dorrebbe dare l’esempio all’intero movimento mondiale del calcio femminile.

Ti potrebbe piacere anche
Jenna Menta
Jenna Menta arriva alla Fiorentina
Inter USA
L’Inter vola in USA
Emily Garnier
Emily Garnier torna negli USA
Haley Bugeja
Haley Bugeja vola negli Stati Uniti

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: