Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Serie A > Fanta CFITA: i consigli dell’undicesima giornata

Fanta CFITA: i consigli dell’undicesima giornata

Inter-Roma 1-0

La nuova giornata di campionato è alle porte ed è il momento di realizzare la propria formazione in vista di un weekend all’insegna di grandi sfide. Sono tante le calciatrici che possono regalare gioie ai propri fantallenatori, quindi abbiamo pensato per voi una nostra top 11 di giornata.

La porta.

Babb: la sfida contro un Hellas Verona in grande crisi vede sulla carta favorita la Sampdoria. Sulla carta, appunto: le scaligere saranno sicuramente in cerca di punti preziosi, ma l’estremo difensore blucerchiato ha dato spesso prova delle sue ottime qualità e proverà a tenere intatta la propria porta.

La difesa.

Linari: si sa, i derby di Roma sono spesso tra i più imprevedibili, aggressivi e ricchi di spettacolo. In una sfida così importante, Linari può farsi valere, non solo per la grande fisicità e indubbia dote difensiva, ma anche svettando su un calcio piazzato o liberando un tiro potente dalla distanza.

Cox: dal Lazio alla Campania, c’è aria di derby. In una sfida fino all’ultimo colpo come quella di Napoli e Pomigliano, Cox potrebbe essere la marcatrice che non ti aspetti. Ha già dimostrato più di una volta di saper segnare, nonostante il ruolo arretrato, e questo la rende un’arma a sorpresa per guadagnare qualche punto.

Giordano: segnata come difensore nel FantaWomen, Giordano viene spesso schierata leggermente più avanzata in zona di centrocampo, e questo può potenzialmente dare più possibilità di bonus rispetto ad un normale difensore. In più, una partita difficile, ma non proibitiva, potrebbe metterla in condizione di avvicinarsi di molto alla rete.

Il centrocampo.

Cinotti: spostiamoci in Toscana per un nuovo, entusiasmante derby. Il confronto tra Empoli e Fiorentina è più aperto che mai, e questo significa che le occasioni da gol da entrambi i lati non mancheranno. Cinotti può sicuramente far valere la sua tecnica in mezzo al campo e anche un po’ più su, poco fuori dall’area di rigore, dove sa bene come si tira. Da non escludere anche eventuali bonus da assist.

Parisi: il capitano e centrocampista del Sassuolo è l’emblema del carisma di una squadra in grande forma. Durante la partita contro la Juventus è andata un paio di volte vicina al gol con la grinta, in risposta allo svantaggio: contro l’Inter può ripetersi uno scenario simile, ma con esito diverso, Sicuramente sarà una partita da vincere a centrocampo, ed è probabile che vedremo numerosi, bei gol.

Goldoni: in grande crescita personale, Goldoni ha timbrato il tabellino dei marcatori in momenti decisivi nelle partite del Napoli. Nel derby contro il Pomigliano, potrebbe sfoderare uno dei gran colpi che già abbiamo avuto modo di vedere in partite precedenti, spinta dalla grande motivazione che arriva da una sfida così importante.

Giugliano: contro una Lazio che ha visto da pochissimo i primi punti in campionato, Giugliano ha tutte le carte in regola per mettere in campo la sua ottima tecnica. Può essere infatti la partita giusta, per lei, per trovare la rete, senza però dimenticare i potenziali bonus derivati dagli assist, che la centrocampista della Roma sa fare eccome.

L’attacco.

Lundin: in una sfida come quella contro l’Empoli, la Fiorentina si farà di certo sentire. Lundin, dopo aver ritrovato la rete nella scorsa partita contro il Pomigliano, avrà le sue chance di andare in gol o servire preziosi passaggi chiave alle compagne, in quella che sarà una partita imprevedibile.

Moraca: di certo il Pomigliano non starà a guardare la controparte campana durante il derby. In una sfida molto aperta e senza favorite, entrambe le parti avranno l’opportunità di andare in rete e Moraca può essere una delle possibili marcatrici.

Tarenzi: la partita contro l’Hellas può essere quella giusta per vedere un’ottima prestazione di Tarenzi, capitana della Sampdoria, che può rendersi protagonista facendo quello che sa fare: segnare. Proprio perché nessuna partita è scontata, nemmeno contro l’ultima in classifica, le blucerchiate avranno bisogno della loro trascinatrice per portarsi in vantaggio.

Ti potrebbe piacere anche
Sena Das Neves Tatiely Cristina
Nuovo colpo in attacco per il Pomigliano
Lina Hurtig
Lina Hurtig: una maxi-offerta dall’Inghilterra
Dalila Ippólito
Dalila Ippólito saluta il Pomigliano
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: