Italian English French Spanish 
Home > Campionati > Poker rossonero all’esordio stagionale contro l’Hellas Verona

Poker rossonero all’esordio stagionale contro l’Hellas Verona

Il Milan vince la prima partita stagionale, grazie alla personale doppietta di Valentina Giacinti e alle reti Valentina Bergamaschi e Verónica Boquete

Esordio stagionale per le rossonere di Maurizio Ganz al Vismara contro le scaligere di Matteo Pachera. Il Milan cerca la prima vittoria, utile per iniziare bene questa stagione mentre l’Hellas Verona vuole cercare di soffiare dei punti importanti per la salvezza.

Nei primi minuti di gioco, il Milan tiene il controllo del gioco, rispetto alle scaligere che si sta difendendo. Al 9′, Valentina Giacinti entra in area di rigore, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Dopo pochi secondi Refiloe Jane calcia un tiro potente che, finisce di poco fuori. Al 13′, Lindsey Thomas si presenta davanti ad Alessia Gritti, ma il portiere compie una grande parata, deviando il tiro in corner. Al 18′, Verónica Boquete serve Sara Andersen, la quale controlla il bene e calcia alto sopra la traversa. Nel giro di due minuti, le padrone realizzano due reti, con una scivolta di Giacinti su suggerimento di Boquete al 23′ e con un’azione personale di Valentina Bergamaschi al 25′. Al 28′, Giacinti fa la sponda per Boquete che cerca la personale rete, ma la conclusione fuori di poco. Al 36′, c’è la prima occasione da rete, di marca ospite, con Veronica Pasini che non inquadra lo specchio della porta, difesa da Laura Giuliani. Prima di fischiare la fine del primo tempo, Giacinti si procura il rigore, per un contatto in area con Ana Jelenčić. Si presenta Giacinti sul dischetto e segna la doppietta personale. Finisce così il primo tempo: Milan 3-0 Hellas Verona.

Il secondo inizia con una rete annullata alle padrone di casa, per la posizione irregolare di Bergamaschi. Al 53′, lancio lungo di Bergamaschi per Boquete che si invola verso l’area di rigore e con un tocco preciso batte Gritti. Al 60′, Giacinti ha campo aperto, cerca la personale tripletta, con un pallonetto, ma Gritti intercetta la sfera. Dopo sette minuti, Alessia Rognoni, subentrata al posto di Pasini, calcia un tiro di sinistro, verso il secondo palo che si spegne di poco fuori. Ci riprova dopo due minuti, con la conclusione che termina a lato. All’82esimo minuto di gioco, giunge la prima ammonizione del match, nei confronti di Aurora De Sanctis, per una trattenuta su Giacinti. Nel giro di pochi secondi, Miriam Longo si presenta davanti a Gritti, calcia sul portiere ospite. Sul rimpallo, c’è ancora Longo che calcia a botta sicura, ma Caterina Ambrosi salva sulla linea di porta. Dopo due minuti, Linda Tucceri Cimini verticalizza per Giacinti che entra in area, calcia un tiro in diagonale, il quale termina sul fondo. Nel primo minuto di recupero, Boquete serve Giacinti, la quale calcia con un destro di prima intenzione, ma Gritti para senza problema.

L’arbitro fischia la fine della partita, sancendo la prima vittoria stagionale del Milan contro un Hellas Verona che ha avuto timore dell’avversario. Domenica prossima, le ragazze di Ganz affronteranno la Sampdoria, in trasferta mentre quelle di Pachera dovranno giocare una partita delicata casalinga contro il Sassuolo.

FORMAZIONI

MILAN (3-4-2-1): Giuliani; Fusetti, Agard, Codina (72′ Árnadóttir); Bergamaschi (57′ Rizza), Jane, Adami (61′ Grimshaw), Andersen (57′ Tucceri Cimini); Boquete, Thomas (72′ Longo); Giacinti. A disposizione: Korenciova, Beka, Morleo, Cortesi, Miotto. Allenatore: Maurizio Ganz.

HELLAS VERONA (4-3-3): Gritti; Ledri (72′ Oliva), Ambrosi, De Sanctis, Jelenčić; Dahlberg (58′ Lotti), Errico, Catelli (72′ Mancuso); Pasini (59′ Rognoni), Anghileri (59′ Cedeño), Nilsson. A disposizione: Casarasa, Marchiori, Rizzoli, Quazzico. Allenatore: Matteo Pachera.

Ammonita: De Sanctis (Hellas Verona)

Ti potrebbe piacere anche
Prugna e Pettenuzzo
Doppio arrivo per la Sampdoria
Refiloe Jane
Refiloe Jane è del Sassuolo
Rachel Cuschieri
Rachel Cuschieri arriva alla Sampdoria
Maria Luisa Filangeri
Filangeri e Mak rinnovano col Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: